Clicks3K
it.news

Le ambiguità di Francesco fanno parte di "un piano"

Papa Francesco usa l'ambiguità per raggiungere i suoi fini, ha detto don John Hunwicke a Gloria.tv (video sotto): "Proprio come se avesse un piano preciso".

Hunwicke è un ex anglicano; è stato Rettore della facoltà di Teologia al College di Lancing (Inghilterra) e Ricercatore Anziano Associato alla Pusey House di Oxford.

La situazione nella Chiesa ricorda a Hunwicke gli Anglicani in Inghilterra: "Quando chiedono dialogo quel che chiedono davvero è di essere ascoltati e di andare d'accordo con loro".

Hunwicke spiega che Francesco chiede "parresia", dialogo, ma non apprezza quando questo avviene.

Come esempio, cita il recente concistoro coi cardinali, durante il quale Francesco ha approvato la canonizzazione del cardinale Newman (+ 1890). Ma l'incontro è durato solo trenta minuti.

Per Hunwicke, questo non è il comportamento di qualcuno che crede davvero nella parresia, ma piuttosto l'azione di un uomo "ansioso di portare avanti la propria agenda, senza permettere ogni sorta di discussione che avrebbe dovuto avvenire prima".

#newsOzswbwfksf