03:39

Coronavirus, il prete non interrompe la messa all'arrivo dei carabinieri: "È abuso di potere"

Il carabiniere gli porge il telefono spiegando che c'è il sindaco che vuole parlargli, ma don Lino Viola non si scompone, anzi: "Ora non posso, stiamo pregando. Questo è abuso di potere". Domenica …More
Il carabiniere gli porge il telefono spiegando che c'è il sindaco che vuole parlargli, ma don Lino Viola non si scompone, anzi: "Ora non posso, stiamo pregando. Questo è abuso di potere". Domenica mattina a Gallignano, frazione di Soncino (Cremona), i carabinieri hanno cercato di interrompere la messa in corso nella chiesa di San Pietro Apostolo: una quindicina i presenti, tutti multati perché non hanno rispettato le norme anti-coronavirus. Ma, come si vede nel video girato da uno dei fedeli e pubblicato anche da "PrimaTreviglio", il parroco non ha voluto interrompere la celebrazione nonostante il carabiniere sia arrivato fin sull'altare per chiedergli di farlo.
N.S.dellaGuardia
Uno cento mille sacerdoti così e la neochiesa sposa dei politici progressisti se ne torna da dove è venuta! "Sto celebrando!!!" dovrebbe essere il grido di tanti che escono dalle loro webcam rassicuranti.
Il grido che alla banda Bassetti non piace, e nemmeno a bergoglio (del resto b&b vanno sempre d'accordo...).
AlfredoC.
Sarà sotto pressione, credo più arroganza di potere..!!!!
comunque sia è atroce vedere entrare un poliziotto e salire sull'altare come entrare in un bar...
Gerardo Palmese shares this
2.5K
Vedere un appartenente dell'Arma vietare la Santa Messa mi ferisce il cuore. Giustifico il Carabiniere che sotto sicuramente la pressione del Sindaco ha dovuto obbedire agli ordini e interrompere il Supremo Sacrificio Eucaristico. Prego la Virgo Fidelis patrona dell'Arma dei Carabinieri di intercedere sul suo Divin Figlio e Nostro Salvatore di far cessare questa vera persecuzione e di illuminare …More
Vedere un appartenente dell'Arma vietare la Santa Messa mi ferisce il cuore. Giustifico il Carabiniere che sotto sicuramente la pressione del Sindaco ha dovuto obbedire agli ordini e interrompere il Supremo Sacrificio Eucaristico. Prego la Virgo Fidelis patrona dell'Arma dei Carabinieri di intercedere sul suo Divin Figlio e Nostro Salvatore di far cessare questa vera persecuzione e di illuminare di vera fede il giovane Carabiniere e tutti noi.
Gerardo Palmese
Vedere un appartenente dell'Arma vietare la Santa Messa mi ferisce il cuore. Giustifico il Carabiniere che sotto sicuramente la pressione del Sindaco ha dovuto obbedire agli ordini e interrompere il Supremo Sacrificio Eucaristico. Prego la Virgo Fidelis patrona dell'Arma dei Carabinieri di intercedere sul suo Divin Figlio e Nostro Salvatore di far cessare questa vera persecuzione e di illuminare …More
Vedere un appartenente dell'Arma vietare la Santa Messa mi ferisce il cuore. Giustifico il Carabiniere che sotto sicuramente la pressione del Sindaco ha dovuto obbedire agli ordini e interrompere il Supremo Sacrificio Eucaristico. Prego la Virgo Fidelis patrona dell'Arma dei Carabinieri di intercedere sul suo Divin Figlio e Nostro Salvatore di far cessare questa vera persecuzione e di illuminare di vera fede il giovane Carabiniere e tutti noi.
Figli di Maria
Questo commando dei carabinieri e vescovo (scrivo appositamente in minuscolo) ignorano (quindi ignoranti) la Costituzione Italiana che definisce la sovranità sia dello stato sia della Chiesa! Ci vuole un bel esposto in Procura per il comandante dei carabinieri e il sindaco!
Diodoro
@Figli di Maria Non la ignorano... Considerano assurdi e "fascisti" i Patti Lateranensi, e razionale e "moderna" la cancellazione della Personalità Giuridica della Chiesa, che vogliono ridurre a un club privato. Si faceva il paragone con una Bocciofila...
Da Fides et Ratio a "fede irrazionale e limitata" di alcuni Cittadini (Citoyens), COMANDATI da alcuni altri Cittadini costituiti in gerarchia,…More
@Figli di Maria Non la ignorano... Considerano assurdi e "fascisti" i Patti Lateranensi, e razionale e "moderna" la cancellazione della Personalità Giuridica della Chiesa, che vogliono ridurre a un club privato. Si faceva il paragone con una Bocciofila...
Da Fides et Ratio a "fede irrazionale e limitata" di alcuni Cittadini (Citoyens), COMANDATI da alcuni altri Cittadini costituiti in gerarchia, dopo aver giurato fedeltà alla Dittatura del Relativismo
Gerardo Palmese
Vedere un appartenente dell'Arma vietare la Santa Messa mi ferisce il cuore. Giustifico il Carabiniere che sotto sicuramente sotto la pressione del Sindaco ha dovuto obbedire agli ordini e interrompere il Supremo Sacrificio Eucaristico. Prego la Virgo Fidelis patrona dell'Arma dei Carabinieri di intercedere sul suo Divin Figlio e Nostro Salvatore di far cessare questa vera persecuzione e di …More
Vedere un appartenente dell'Arma vietare la Santa Messa mi ferisce il cuore. Giustifico il Carabiniere che sotto sicuramente sotto la pressione del Sindaco ha dovuto obbedire agli ordini e interrompere il Supremo Sacrificio Eucaristico. Prego la Virgo Fidelis patrona dell'Arma dei Carabinieri di intercedere sul suo Divin Figlio e Nostro Salvatore di far cessare questa vera persecuzione e di illuminare di vera fede il giovane Carabiniere.
Diodoro
Riprendo dall'articolo de lanuovabq segnalato sotto: "La nota del vescovo è stata subito rilanciata da Avvenire, l'organo dei vescovi, che non aveva nemmeno raccontato la vicenda il giorno prima. Nessun accenno all’irruzione sacrilega – e illegittima – dell’Arma in chiesa. Nessuna presa di distanza e nessuna difesa d’ufficio del sacerdote che ha provato in tutti i modi a difendere prima tutto …More
Riprendo dall'articolo de lanuovabq segnalato sotto: "La nota del vescovo è stata subito rilanciata da Avvenire, l'organo dei vescovi, che non aveva nemmeno raccontato la vicenda il giorno prima. Nessun accenno all’irruzione sacrilega – e illegittima – dell’Arma in chiesa. Nessuna presa di distanza e nessuna difesa d’ufficio del sacerdote che ha provato in tutti i modi a difendere prima tutto il Sacramento e la Messa, prim’ancora della sua persona."
Commentavo ieri che l' "alto Clero", che ha mostrato chiaramente chi è, può solo essere abbandonato. E' impossibile fingere che lavorino per Dio
Veritasanteomnia
Infatti lavorano per il nemico di Dio. Il problema è che con la loro disgustosa retorica convincono la massa dei parrocchiani in buona fede che pensano di fare un sacrificio caro al Signore rinunciando alla Santa Messa. Non riescono proprio a vedere che l'unico gioco che fanno è quello del demonio
Diodoro
@Veritasanteomnia Digiuneremo da loro: dai loro media, dai loro messaggi, ormai anche dalle loro Messe. Andremo a qualche Messa scarsamente connessa con la Cupola.
Loro sono contro di noi; noi saremo senza di loro.
Sicuramente saremo leggeri e liberi d'animo, grazie a questo "digiuno"
ricgiu
non stupiamoci più: di fronte a questi episodi: preghiera digiuno carità.
Suari
E alzare la voce e usare la frusta
warrengrubert
Entrambi avete ragione :
Preghiera, digiuno, carità e... FRUSTA.
Diodoro
Memorare
Ora giudicate stolto un sacerdote per aver fatto ciò per cui è stato consacrato,ma ditemi giudici perversi con che coraggio ritornerete in chiesa a fine epidemia ?
warrengrubert
Il sacerdote ha fatto il suo dovere. Finalmente un Uomo di Dio!!!!
Ricordarsi sempre di Gesù Cristo che scaccia i mercanti dal tempio!
Ottimo esempio.
AcquaDallaLuna
Mai vista tanta stoltezza!!!
Gesù Cristo e la Chiesa ci insegnano innanzitutto l'umiltà e l'ubbidienza... questo sacerdote ha fatto di testa sua fregandosene di regole che sono state date a tutti per motivi di salute!
Che dire... PESSIMO ESEMPIO!
TeoCasta
Il Sacerdote seguiva semplicemente Gesù Cristo e non la paura figlia di satana
Suari
Direi che seguiva il primo e il terzo comandamento
AcquaDallaLuna
Caro TeoCasta, io sono figlia di Dio e sono felice di esserlo!
E, come tutti i figli che amano i loro genitori, siccome Dio è Padre, io cerco di amarlo, e amare Dio significa innanzitutto obbedire alla sua parola e a quella della Chiesa (nonché alla parola e alla guida del grande Papa Francesco) e rispettarla. Non perdo tempo a criticare e giudicare gli altri sui social, come fate voi... …More
Caro TeoCasta, io sono figlia di Dio e sono felice di esserlo!
E, come tutti i figli che amano i loro genitori, siccome Dio è Padre, io cerco di amarlo, e amare Dio significa innanzitutto obbedire alla sua parola e a quella della Chiesa (nonché alla parola e alla guida del grande Papa Francesco) e rispettarla. Non perdo tempo a criticare e giudicare gli altri sui social, come fate voi... mancando di rispetto ai fratelli e al Santo Padre, e quindi allo stesso Gesù Cristo!
Vi auguro di abbandonare presto la stoltezza in cui siete inciampati e di riconciliarvi con l'amore che è Dio!
Veritasanteomnia
Il Signore ha comandato di scrutare i segni dei tempi, esiste poi un capitolo del Catechismo della Chiesa Cattolica che descrive bene questa apostasia. In prevalenza in questi siti non si giudicano le persone ma si fa discernimento alla luce del Magistero di sempre. È abbastanza evidente, a chi usi la ragione, che se un papa distrugge il Magistero i casi sono due:
- Non è il vero Papa
- Il papato…More
Il Signore ha comandato di scrutare i segni dei tempi, esiste poi un capitolo del Catechismo della Chiesa Cattolica che descrive bene questa apostasia. In prevalenza in questi siti non si giudicano le persone ma si fa discernimento alla luce del Magistero di sempre. È abbastanza evidente, a chi usi la ragione, che se un papa distrugge il Magistero i casi sono due:
- Non è il vero Papa
- Il papato non è istituzione Divina.

Un esempio: il diaconato femminile.
San Giovanni Paolo II dichiarò chiuso il problema dicendo che non è possibile ordinare diaconesse. Per me San Giovanni Paolo II è il Papa e mi sottometto alla Sua Autorità.
Se dopo viene qualcuno che seduto sul trono rimette in discussione la parola del predecessore cosa devo pensare???
Veritasanteomnia
Cara @AcquaDallaLuna, le consiglio di abbeverarsi alla Fonte d'Acqua Viva che scaturì dal Cuore di Gesù. Le acque degli astri sono avvelenate. Preghi con umiltà il Signore che le mandi lo Spirito Santo per comprendere questi segni.
AcquaDallaLuna
Carissima o carissimo Veritasanteomnia, pregherò certamente il buon Dio affinché mi mandi il Suo Santo Spirito, e altrettanto pregherò per lei affinché il Signore le apra, anzi le spalanchi occhi, orecchi e soprattutto cuore, così da accogliere la Sua parola e comprendere che questa si basa innanzitutto sull'amore e sull'ubbidienza. Pregherò il Signore affinché la smettiate di perdervi in futili …More
Carissima o carissimo Veritasanteomnia, pregherò certamente il buon Dio affinché mi mandi il Suo Santo Spirito, e altrettanto pregherò per lei affinché il Signore le apra, anzi le spalanchi occhi, orecchi e soprattutto cuore, così da accogliere la Sua parola e comprendere che questa si basa innanzitutto sull'amore e sull'ubbidienza. Pregherò il Signore affinché la smettiate di perdervi in futili critiche rivolte al Papa e affinché capiate che questo vostro atteggiamento altro non fa che procurare veleno e oscurità alle vostre stesse anime. Pregherò tanto e sarò felice di farlo!
mjj75 shares this
2.5K
🤮
Giuseppe Di Tullio
Ammirevole comportamento da parte del sacerdote 👏👏👏
Antonio Omero
Don Lino ha fatto benissimo. Il carabiniere è stato oltre che un cafone irrispettoso ha abusato del suo potere senza rispettare il luogo sacro dove si trovava. Andrebbe severamente punito dai suoi superiori.