Quanta viltà d'animo, quanto coniglismo trai cristiani! – Padre Stefano Manelli

IL RISPETTO UMANO Il rispetto umano è una piaga della vita cristiana. Ed è una piaga di molti, di troppi cristiani. Dove si vede Dio offeso, Gesù oltraggiato, la Madonna e i santi maltrattati, …
vincenzo angelo
E' molto importante questo argomento,tant'e' che gia' la Madonna del Buon Successo a Quito oltre 4 secoli fa avverti' che la codardia dei religiosi avrebbe ritardato l'arrivo del Grande Prelato.Prendiamo il disegno di legge della disgraziatissima Gelmini:vaccinazione antinfluenzale obbligatoria per molte categorie di persone attive ,oltreche' per gli over 65,categoria quest'ultima ai quali …More
E' molto importante questo argomento,tant'e' che gia' la Madonna del Buon Successo a Quito oltre 4 secoli fa avverti' che la codardia dei religiosi avrebbe ritardato l'arrivo del Grande Prelato.Prendiamo il disegno di legge della disgraziatissima Gelmini:vaccinazione antinfluenzale obbligatoria per molte categorie di persone attive ,oltreche' per gli over 65,categoria quest'ultima ai quali appartengo anch'io.Ora, a parte tutte le considerazioni note a molti e autorevolmente sostenute circa la sicurezza dei vaccini, la opportunita'di certi vaccini,le modalita' delle moderne vaccinazioni.etc etc.A parte che i casi di Bergamo e Brescia,ma perfino quelli della "spagnola" del 1918 non sono stati acclarati circa la relazione tra vaccino antinfluenzale +antimeningococco verso la vulnerabilita' a Sars- Covidis19 sopra tutto circa la possibilita' che sensibilizzi il sistema immunitaria fino a un punto di scatenare reazioni immunitarie dannose.Dico:solo il fatto che nei vaccini,scrsamente testati e controllati,ci siano cellule di feti abortiti,dovrebbe costituire argomento perche' Papi ,cardinali e vescovi non lascino a se' stessi i fedeli e anzi facciano una campagna anche di tipo politico,coraggiosa,visto che politica la fanno lo stesso ma a danno della Chiesa di Cristo,e del popolo dei fedeli.In tempi normali e piu' onesti,sarebbe proprio il minimo. Una piccola nota a margine:tutto bello e vero quel che scrive Padre Manelli, ma mi stuoisce che abbia scritto,se e' lui,"stampe per sporcaccioni".Il peccato e' una cosa e il peccatore e' un'altra. Se io non guardassi tale stampe perche' "sono per sporcaccioni" mi senitrei un potenziale sporcaccione. Troppo facile non farlo per quello.Ma inutile,anche.Bisogna non farlo perche' non va fatto.Che e' ben altra cosa,e molto piu' solida e gradita a Dio.
TeoCasta
Grazie
SoniaDm
Grazie di cuore