Cardinale di Curia vuole fusione liturgica

Il cardinale per l'Ecumenismo Kurt Koch spera che in futuro ci sarà solo "una" forma di Rito Romano. Sul numero di giugno della rivista tedesca Herder-Korrespondenz, Koch ha detto che Nuovo Rito e …
il vandea
Su una cosa concordo. Nella Chiesa Cattolica ci deve essere un solo rito santo e immutabile: quello di San Pio V. Tutto il resto (modernismo, N.O., partecipazione attiva , ecumenismo, spirito del CVII, falsi papi e falsi santi ecc..) e' solo rifiuto.