06:30

il dogma fondamentale

il dogma fondamentale Nell'impossibilità di fare gli incontri ci teniamo in collegamento così. Don Alberto Secci. Vocogno 20 Maggio 2020. www.radicatinellafede.comMore
il dogma fondamentale
Nell'impossibilità di fare gli incontri ci teniamo in collegamento così.
Don Alberto Secci. Vocogno 20 Maggio 2020.
www.radicatinellafede.com
Marziale
Bravo Reverendo, come sempre, anche se credo che il rimanere entro i 4 minuti, compendiando, usando parole forti e frasi d'effetto, potrebbe incentivare un maggior ascolto, a maggior gloria di Dio. Infatti sull'immagine del video appare anche la lunghezza dello stesso, e se è troppo lungo spesso si desiste. Si vede comunque che parla col cuore, che è sincero, ma quello che più conta è che lei è …More
Bravo Reverendo, come sempre, anche se credo che il rimanere entro i 4 minuti, compendiando, usando parole forti e frasi d'effetto, potrebbe incentivare un maggior ascolto, a maggior gloria di Dio. Infatti sull'immagine del video appare anche la lunghezza dello stesso, e se è troppo lungo spesso si desiste. Si vede comunque che parla col cuore, che è sincero, ma quello che più conta è che lei è Veritiero, perché la Verità è altra cosa rispetto alla sincerità.
giandreoli
Grazie don Alberto. Data la sua chiarezza sul tema eucaristico, mi spiega come la CEI possa ritenere possibile che vi siano Vescovi e Sacerdoti che concedono la Comunione Eucaristica a fedeli divorziati e risposati civilmente pur non astenendosi dall’intimità detta coniugale ma in realtà adulterina (es. Emilia Romagna, ma non solo) e la rifiutano invece ai Fedeli che, in grazia di Dio, …More
Grazie don Alberto. Data la sua chiarezza sul tema eucaristico, mi spiega come la CEI possa ritenere possibile che vi siano Vescovi e Sacerdoti che concedono la Comunione Eucaristica a fedeli divorziati e risposati civilmente pur non astenendosi dall’intimità detta coniugale ma in realtà adulterina (es. Emilia Romagna, ma non solo) e la rifiutano invece ai Fedeli che, in grazia di Dio, desiderano riceverla in ginocchio o nella bocca o nella mano senza i guanti di lattice? Come non vedere una grave e inspiegabile contraddizione in entrambi i comportamenti?