Language Contact

padrepasquale


BERGOGLIONATE QUOTIDIANE. UNA SITUAZIONE IMBARAZZANTE. UN “VESCOVO DI ROMA” DEL TUTTO INADEGUATO.

@Maurizio Muscas: Non è leale mettere la foto del Papa col naso rosso (foto scattata magari mentre il Papa gioca con i bimbi) in un articolo del tutto irriverente verso di lui. Da uomini di fede dovremmo a lui, in quanto Vicario di Cristo sulla terra, rispetto e devozione. Poi il titolo "Bergoglionate quotidiane" è del tutto irriverente. Appellarsi alla libertà di parola, in questo caso, è del tutto fuori luogo (è, aòl contrario, un "sopruso", su cui posso avere solo pietas e tanta amarezza!)


BERGOGLIONATE QUOTIDIANE. UNA SITUAZIONE IMBARAZZANTE. UN “VESCOVO DI ROMA” DEL TUTTO INADEGUATO.

@Antonio Soccio: Dov'è la tua fede nella Chiesa di Gesù Cristo quando affermi con tanta sicurezza: "Bergoglio è drammaticamente inadatto a questo ministero e fa danni enormi"? Montare la sfiducia, invitando "i cristiani, i sacerdoti, i vescovi e i cardinal" a seguire le tue opinioni (che sembrano i nuovi "dogmi"), lo trovo contrario alla missione della Chiesa di creare comunione tra il Popolo di Dio ed estremamente deleterio ad essa. Un po' di umiltà al posto della tua presunzione farebbe molto più bene alla tua anima e alla Chiesa.

BERGOGLIONATE QUOTIDIANE. UNA SITUAZIONE IMBARAZZANTE. UN “VESCOVO DI ROMA” DEL TUTTO INADEGUATO.

Gli avvenimenti possono essere letti con chiavi molto diverse. Chi pensa di saperne più dello stesso Santo Padre con tanta saccenza e orgoglio ("Bergoglio a digiuno di riferimenti culturali e privo di solide basi teologiche... ha preso abbagli incredibili"), mi provoca solo tanto dispiacere e... pietà. Il tendere la mano a tutti, andando nelle loro case, è stato lo stile di Gesù, prima di Papa Bergoglio.

Communion in the Hand is the culprit

@Francesco I: Mi onoro di essere "povero". Le ostie sante non sono gettate nel fango. Nel film si vedono le persone che si comunicano con fede e riverenza. Mi sembra che si voglia fare, a tutti i costi, una battaglia contro Papa Bergoglio con un linguaggio risibile e irriverente. Non posso approvare questo stile da parte di un uomo di Chiesa.












Perchè l'indulto della Comunione in mano è da abrogare - IL VIDEO

@Francesco Federico: a coloro che osano chiamare il Santo Padre Papa Francesco "el merendeiro" direi di cristiano non hanno nulla e, pertanto, parlano senza rispetto della persona umana, oltre che sono lontani un miglio dal Vangelo.
Per la visita ai luterani, il Papa con umiltà tende una mano per tessere un dialogo fraterno con i fratelli separati. Ricordiamoci che evangelicamente i "grandi" si fanno "piccoli". Bravo Papa Francesco.
@Maurizio Muscas: I sacrilegi sono ben altro. Gioioso di essere cattolico. Quanto a dimagrire, ci penserò!

Perchè l'indulto della Comunione in mano è da abrogare - IL VIDEO

@Francesco Federico : "pseudofrate". Bella stima di un religioso cappuccino sacerdote! La pretesa stima che si vuole dare all'Eucaristia non ricevendola nelle mani, la si nega a chi dal Signore è stato chiamato a celebrarla!!!
@Maurizio Muscas : I testi liturgici (non io) traducono "PRENDETE e mangiate; PRENDETE e bevete". Queste parole dico io ogni giorno nel celebrare. Se Gesù ritornasse tra di noi, direbbe: "Quanta ipocrisia! Quanto formalismo! Quante etichette! Questo popolo pretende di onorarmi ricevendomi sulla lingua! E' il cuore che rende pura una persona!".

Perchè l'indulto della Comunione in mano è da abrogare - IL VIDEO

Gesù ha detto: "Prendete e mangiate..."; "Prendete e bevete...". Si prende una qualsiasi cosa con le mani. Gli apostoli hanno preso l'eucaristia con le mani. Gesù non ha imboccato nessuno. Parlare di "barbara e sacrilega prassi di ricevere la comunione in mano" è eccessivo e per nulla può essere considerato come un fatto sacrilego. Nel film vedo solo "paranoia". Il vero rispetto dell'Eucaristia è altro.












Fare le vacanze per Dio

Grazie, Padre Reto per la sua bellissima riflessione sulle vacanze, ma la pubblicità di una agenzia matrimoniale che precede la riflessioneè assolutamente incomprensibile. Cosa è successo? La serietà che gloria.tv ha dimostrato fino a oggi sta per essere barattata? Sono costernato.

Mons. Bertolone parla del Servo di Dio Raffaele Gentile

Raffaele Gentile allora è per la nostra Arcidiocesi un “segno di speranza”, che offre alla Chiesa il suo esempio e incoraggia tutti, ma in particolare i laici, a “parlare al mondo con la propria vita”, come recentemente ha fatto anche il Beato martire don Pino Puglisi, offrendo la sua vita per amore di Cristo.
Con l’esercizio delle sue virtù e con il suo impegno nel sociale Raffaele Gentile ricorda oggi a tutti noi che la santità è la radice e la meta della nostra esistenza.
Un ringraziamento … [More]