LBeretta
LBeretta

Basilica San Domenico - Bologna

Perché il Canone cantato in latino in una S. Messa destinata ad una assemblea di italiani e ad entrare nelle case di italiani di ogni livello culturale? Davvero era difficile seguirlo per chi non avesse una sufficiente preparazione. E che dire dei paramenti quasi neri, pareva una liturgia per i defunti. E la grande Croce gialla sul petto del Celebrante Presidente, le Crociate non sono terminate …More
Perché il Canone cantato in latino in una S. Messa destinata ad una assemblea di italiani e ad entrare nelle case di italiani di ogni livello culturale? Davvero era difficile seguirlo per chi non avesse una sufficiente preparazione. E che dire dei paramenti quasi neri, pareva una liturgia per i defunti. E la grande Croce gialla sul petto del Celebrante Presidente, le Crociate non sono terminate parecchi secoli fa ? Per non parlare dei canti, come erano più belli e sentiti quelli semplici, popolari dei primi anni del coro di S. Domenico.
Tutto ben curato e solenne, ma freddo, direi quasi arido. Mi si permetta, non mi pare questo lo spirito domenicano, almeno quello che ho conosciuto e condiviso in tanti anni di frequentazione del Convento di Bologna. Evviva la cultura domenicana espressa e predicata nella semplicità! Con un po' di delusione per questa nuova strana atmosfera che ora qui si respira.
Lanfranco Beretta