Clicks1.5K
it.news
11

Giornalisti bergogliani usano disputa della famiglia Viganò per distrarre dagli scandali

Il giornalista di corte vaticano Andrea Tornielli ha ravvivato di nuovo una disputa tra il denunciante arcivescovo Carlo Maria e suo fratello, don Lorenzo Viganò.

Il fine di Tornielli è di gettar fango sulle denunce e di distrarre dalla testimonianza di Viganò, sul fatto che papa Francesco è personalmente coinvolto nell'aver messo a tacere delle molestie omosessuali.

La disputa tra i Viganó, che toccava una cospicua eredità di famiglia stimata sui 26 milioni di Euro, è stata risolta in ottobre da un tribunale di Milano. L'arcivescovo Viganò, che ha ricevuto 3,6 milioni di Euro come pagamento per i beni di famiglia, deve pagarne la metà, 1,8 milioni di Euro, a suo fratello Lorenzo.

Tornielli fa notare che Viganó ha cercato di evitare di essere nominato Nunzio a Washington nel 2011, motivando col fatto di doversi prender cura del fratello, nonostante il conflitto tra i due fosse al tempo già acceso.

#newsEijnftyvbh
nolimetangere
Classico depistaggio per stornare attenzione dove va messa invece... vorrei vedere che notizia è questa mai, in tutte le famiglie succede... piuttosto si sciacquassero gli occhi con acqua fresca e si rileggessero di questo invece:
Tutte le ombre di Bergoglio: dai rapporti con Videla al buco da 6 milioni fino al processo del 2010
"15 mar 2013 - Da uno spaventoso buco di sei milioni di dollari nei …More
Classico depistaggio per stornare attenzione dove va messa invece... vorrei vedere che notizia è questa mai, in tutte le famiglie succede... piuttosto si sciacquassero gli occhi con acqua fresca e si rileggessero di questo invece:
Tutte le ombre di Bergoglio: dai rapporti con Videla al buco da 6 milioni fino al processo del 2010
"15 mar 2013 - Da uno spaventoso buco di sei milioni di dollari nei conti dei gesuiti (di cui sembrerebbe responsabile proprio Bergoglio), ad una questione ..."
www.infiltrato.it/…/tutte-le-ombre-…
Acchiappaladri likes this.