Lingua
it.news 3 1

Vescovo bergogliano intransigente esilia sacerdote perché Cattolico

Raúl Martín, vescovo liberale integralista di Santa Rosa (Argentina), ha ordinato a don Luis Murri a dicembre di lasciare la sua diocesi.

Il motivo: Murri è un sacerdote Cattolico che predica la dottrina Cattolica. Per il vescovo Martín, Murri non è adatto alla sua diocesi [eterodossa].

Murri è stato ordinato sacerdote originariamente per la diocesi di San Rafael, ma tre anni dopo la sua ordinazione è passato a Santa Rosa perché il vescovo locale aveva chiesto a San Rafael dei sacerdoti.

Monsignor Martín è un ex vescovo ausiliario di Buenos Aires, sotto il Cardinale Bergoglio. È un nemico aggressiveo della Comunione in ginocchio e ha anche ripreso i chierichetti pubblicamente per essersi inginocchiati durante la Comunione.

Foto: Luis Murri, #newsNufgstrqol
Walter
Noi Cattolici Conservatori/Tradizionalisti siamo perseguitati dagli Eretici Modernisti/Progressisti. Perseveriamo...La resa dei conti è vicina... Cristo interverrà con tutta la sua Gloria e Regalità per ristabilire l'ordine...
Marziale
Eccellente. Un vero Sacerdote ed un vero cristiano. Dio lo si riceve inginocchiati e non sulla zampa sinistra ed in piedi. Chi non lo fa non crede alla Reale Presenza.Punto. Vediamo se c'è qualche temerario che può smentirmi. Se nessuno lo farà mi aspetto di vedere Domenica prossima alla Santa Messa tutti inginocchiati. Vediamo la coerenza di questi "cattolici"della New Age, di questi " … Espandi
Fatima.
Scommetto che Padre Pasquale gli dà ragione!