Lingua
Click
1 mille
it.news 3 2

Diocesi austriaca autorizza riprese gay in una famosa basilica

Riprese fotografiche per il Ballo per la Vita gay del 2 giugno a Vienna, Austria, sono state effettuate nella bella basilica barocca di San Michele a Mondsee, diocesi di Linz.

Il Ballo per la Vita di quest'anno è dedicato al film "The Sound of Music" [Il suono della musica] la cui protagonista, Maria Trapp, è stata reinterpretata durante le riprese dal signor Thomas Neuwirth, un omosessuale con la barba vestito da donna, che si fa chiamare Conchita Wurst. La basilica di San Michele appare nel film originale. Durante le riprese per la stessa occasione, ma in una location diversa, il signor Neuwirth si è vestito da suora in abito completo.

È presumibile che il vescovo di Linz Manfred Scheuer abbia autorizzato questa ridicolaggine.

Il cardinale di Vienna Schönborn è un amico dell'organizzatore del Ballo per la Vita omosessuale, Gery Keszler, che incontra regolarmente in cene private. Il 1° dicembre, Schönborn ha celebrato con Keszler e Neuwirth una cerimonia secolare contro l'Aids nella cattedrale di Vienna.

Prima della sua conversione all'ideologia gay, Schönborn definiva il Ballo per la Vita "desolato" e "festa pagana".

#newsNcwbcxeawr
Mi cha el
Oscenitá senza fine.