Lingua
it.news 6 1

Cardinale Koch: i cristiani si dovrebbero convertire all'Ecumenismo

La Chiesa Cattolica e le altre comunità Cristiane hanno bisogno di "una conversione alla ricerca ecumenica per l'unità Cristiana", secondo il cardinale Kurt Koch, Presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione dell'Unità Cristiana.

Scrivendo su L’Osservatore Romano in preparazione dell'annuale Settimana di preghiera per l'unità Cristiana (18-25 gennaio), Koch ha affermato che la testimonianza dell'amore di Dio "deve essere data in una comunione ecumenica".

Secondo la Dottrina Cattolica, unità cristiana significa la conversione di tutti i cristiani alla Chiesa Cattolica.

Foto: Kurt Koch, © Evangelische Kirche in Österreich, CC BY-SA, #newsJemhjrwnqw

Scrivi un commento
Giosuè
È come se dicesse diventate come Giuda traditori e come farisei, ipocriti, sepolcri imbiancati, come lo siamo noi.
Sam Gamgee
@solosole : bravo , bel paragone ,direi anzi ' identificazione '.
A antiprogressista piace questo. 
solosole
@Sam Gamgee La nuova Torre di Babele: l'ecumenismo
A antiprogressista piace questo. 
A alda luisa corsini piace questo. 
Sam Gamgee
L'unita' cristiana comporta il 'reditus ', cioe' rientro o ritorno ,di scismatici ed eretici nella Chiesa Cattolica , non il convergere di ogni singola 'chiesa' verso il punto ove l'unita'si compirebbe.
A Spada piace questo. 
Visualizza 2 altri Mi piace.
Aracoeli
Dovrebbe Lei card KOCK convertirsi alla Fede Cattolica, non le pare?
A Spada piace questo. 
Visualizza 2 altri Mi piace.
La voce
Anche questro non è cattolico. Avanti il prossimo.
A Spada piace questo. 
A antiprogressista piace questo.