Lingua
Click
1 mille
it.news 2

Viene ridotto il numero dei membri del "Consiglio dei Cardinali"

Papa Francesco ha deciso di non sostituire i cardinali Pell, Errázuriz e Monsengwo, che stanno lasciando il Consiglio dei Cardinali.

Il Consiglio è ora composto dai cardinali Maradiaga, Bertello, Gracias, Marx, O’Malley e Parolin. I segretari del Consiglio sono il vescovo di Albano, Semeraro, e il vescovo neo-eletto Marco Mellino.

Sono tutti estremi modernisti, con una formazione teologica, intellettuale e spirituale spesso molto limitata.

Foto: © Mazur/catholicnews.org.uk, CC BY-SA, #newsSuskfrmfgm
Sempliciotto
Beh, dopotutto 'sti Cardinali a cosa servono?
Sono solo una facciata per dare a noi, pecore da mandare al macello, l'immagine di una Chiesa sinodale, in realtà decide tutto lui, il re dei re, il Fausto Coppi del terzo millennio, "un uomo solo al comando".
(rettifico: è sicuramente consigliato da quelli che lì lo hanno messo, i poteri mondialisti, Monsanto, Clinton, Coca Cola, che fanno capo alla … Espandi