Lingua
it.news 3 1

Inghilterra: proclamare la divinità di Cristo sarà un reato d'odio

Il parlamentare britannico Malcolm Pearson ha fatto appella ai cosiddetti reati di odio nella Camera dei Lord (6 dicembre).

Voleva che il governo confermasse che un cristiano che dice che Gesù è l'unico Figlio di Dio non può essere arrestato per crimine d'odio o per qualunque altro reato, per quanto ciò possa "offendere" membri di altre religioni. Il leader del governo britannico Vere di Norbiton (Conservatori) ha risposto: "Non commento nemmeno tale domanda".

Pearson ha detto a premierchristianity.com di essere "molto preoccupato" di questo rifiuto. Per lui, l'attuale definizione di "reato d'odio" è stupida, perché si fonda sulla sensazione di una presunta vittima.

Foto: Malcolm Pearson, © Euro Realist Newsletter, CC BY-SA, #newsNndxrfmpis
Scrivi un commento
Sam Gamgee
Se sono 'offesi ' dalle parole di Dio ,su cui e' basata la loro cultura , a maggior ragione dovrebbero essere offesi da qualsiasi religione . Adesso arresteranno la regina d' Inghilterra ,capo della Chiesa anglicana ?
A antiprogressista piace questo. 
Testimone82
prepariamoci che fra non molto essere cristiani sarà illegale...
duxcunctator
17 dicembre 2017, 15:57

BENEDICTUS PP. XVI : Unico e Vero Papa finché in Vita : “Dubia” e “Correctio filialis”

BENEDICTUS PP. XVI

Unico e Vero Papa finché in Vita,
della Chiesa, Una Santa Cattolica e Apostolica Romana
come rivelato da Gesù a Conchiglia il 02 febbraio 2011.

Tutti i firmatari dei “Dubia” e della “Correctio filialis” oltre alla attuale moltitudine
che segue “l’uomo iniquo che … Espandi