Clicks15
Fatima.

Riflessioni sull'indole eversiva del Pontificato di Jorge Mario Bergoglio

giovedì, maggio 16, 2019

Cesare Baronio


Al di là del fatto che si possa dimostrare che Bergoglio è eretico materiale o formale, o che abbia favorito l'eresia, il risultato è che la Chiesa stessa, come istituzione, è stata esposta dinanzi al mondo ad una gravissima umiliazione, sicché essa si trova oggi ad esser meno credibile ed autorevole, non solo rispetto alla contingenza momentanea, ma anche in tutto il suo millenario insegnamento. E con essa il Papato, che questo Papa ha de facto screditato non solo discostandosi dall'insegnamento tradizionale (o quantomeno lasciando credere di volerlo fare) ma anche con il proprio comportamento poco ponderato, scomposto, impulsivo, sciatto e non di rado indegno anche semplicemente di un ecclesiastico.
Questo Papa è innegabilmente colpevole di aver umiliato la più alta autorità morale e religiosa, abbassando ed involgarendo il Vicario di Cristo al livello di un contestatore rivoluzionario privo di spiritualità, di saggezza, di cultura, di educazione e di decoro. Quello che s…

Continua a leggere