Lingua
30

La banalità del bene e i costi della “modernità”

- di Mario Bozzi Sentieri Viviamo nel tempo delle banalizzazioni di massa. E qui Hannah Arendt c’entra poco. A essere “banalizzato” nell’Italia d’oggi più che il male sembra essere il bene. Nella …
Scrivi un commento