Clicks699
it.news

Bugiardo: vescovo tedesco nega di permettere "benedizioni" a legami omosessuali

"Al momento" nessun legame omosessuale può essere "benedetto", ha detto il vescovo di Limburg (Germania), Georg Bätzing, il 21 agosto, Durante un incontro con delle persone a Oestrich-Winkel.

Secondo Faz.net (23 agosto), Bätzing ha ammesso solo che su "questa questione" si stia "discutendo" nella sua diocesi.

Bätzing ha preso per i fondelli il pubblico con le seguenti parole: "Se il vescovo Georg dice che ci sono benedizioni per omosessuali a Limburg, il vescovo Georg non sarà in circolazione per molto, perché il Santo Padre dice che questo vescovo non è più in comunione con la Chiesa".

Tuttavia, la realtà nella diocesi di Limburg sembra sia la seguente: Durante lo scandalo esploso intorno al gesuita Don Ansgar Wucherpfennig, che è stato smascherato con le sue famigerate "benedizioni" ai gay, Bätzing ha difeso Wucherpfennig "senza riserve", sostenendo fortemente la nomina di Wucherpfennig come rettore dell'università gesuita di San Giorgio, a Francoforte.

Wucherpfennig "benedice" legami omosessuali da anni e afferma di farlo a nome della diocesi di Limburg.

È una vecchia tattica dei vescovi tedeschi pretendere l'introduzione di abusi che hanno già introdotto anni fa.

Foto: Georg Bätzing, © Pressefoto Bistum Limburg, #newsHyqhywqbsy