Lingua
Click
952
it.news

"Il Vaticano è dominato da ecclesiastici scaltri e politici"

Il libro Il Papa Dittatore è intelligente e genuino, secondo Dan Hitchens, vicedirettore responsabile del Catholic Herald. Egli nota che il materiale del libro è già stato presentato in precedenza: "Ma raramente con tale lucidità".

Scrivendo sul Catholic Herald (12 dicembre), Hitchens evidenzia il messaggio del libro, che il Vaticano sia "sempre più dominato da ecclesiastici scaltri e politici, che dedicano molto del loro tempo ad impedire importanti riforme" mentre coloro che provano a sradicare ad esempio la corruzione finanziaria incorrono in problemi.

Riguardo ai Frati Francescani dell'Immacolata e ai Cavalieri di Malta, Hitchens fa notare il fatto che "se i conflitti iniziarono all'interno di quegli ordini, è stato l'intervento del Vaticano a trasformarli in catastrofi".

Hitchens cita le statistiche ufficiali della frequenza media all'udienza settimanale del papa in piazza S. Pietro, per mostrare quanto poco popolare sia papa Francesco tra i Cattolici:

2013: 51.617
2014: 27.883
2015: 14.818

Per il 2016 non sono stai pubblicati i numeri, ma secondo il Papa Dittatore “si sa che sono sotto I 10.000”.

Foto: © Antonio Trogu, CC BY-NC-ND, #newsTmrhzlzahm

Scrivi un commento
Sam Gamgee
Secondo alcuni commentatori attualmente all' Angelus siamo sotto le 10.000 presenze. Molti tra le 'pecore' saranno semplici ,ma non stupidi. Forse qualcosa anche nel basso clero ,almeno quello piu' a contatto diretto con il popolo cattolico ,sta cambiando .
Diodoro
Presenza media dei fedeli agli Angelus in Piazza San Pietro:

2013: 51.617
2014: 27.883
2015: 14.818

... poi non più pubblicata, in ulteriore crollo.

Questo per tutti coloro che continuano a pensare, e a scrivere, "i pecoroni vanno dietro al falso Pastore applaudendo".

Questi pecoroni esistono, in realtà: abbondano nel "Clero più qualificato" e fra i "Cattolici impegnati". Fra la gente normale… Espandi
Ma Bergoglio è contento di tali numeri: lo scopo del suo signore e padrone è demolire la figura del Papa.