Lingua
it.news 1

Vescovo spara a uomo durante la caccia

Il vescovo di Bjelovar-Križevci (Croazia), Vjekoslav Huzjak (58), era a caccia con altri l'11 gennaio, quando ha sparato a un membro del suo gruppo di caccia.

Huzjak è un noto appassionato di caccia. La caccia ha avuto luogo nell'area di Lipovljani.

Un certo punto, Huzjak ha sparato dalla sua cabina di appostamento cercando di colpire un cinghiale, invece ha colpito la coscia di un suo compagno cacciatore (64), che si trovava a circa 90 m di distanza. La ferita non è grave.

La polizia ha fatto rapporto con accuse penali contro il vescovo, riferisce Večernji List il 15 gennaio.

Foto: Vjekoslav Huzjak, #newsPfqcoqikvh
il vandea
Un vescovo che si diletta a uccidere, sia pure degli animali, si commenta da se come prelato e come cattolico. Spero che bergoglio , che certamente e' piu' ecologista che cattolico, provveda a una sollecita rimozione dall'incarico