Lingua
it.news 4 1

Queste persone "scriveranno" il documento finale [già scritto] del Sinodo

Il Vaticano ha pubblicato il 10 ottobre i nomi degli incaricati della stesura del già abbozzato documento finale del Sinodo per i Giovani. Cruxnow.com (10 ottobre) scrive che "in base alla composizione del gruppo, i conservatori nella Chiesa possono di nuovo dire di aver subito una doccia fredda".

Don Alexandre Mello, segretario del Dicastero per i Laici, la Vita e la Famiglia, l'arcivescovo
Sviatoslav Shevchuk della Chiesa Cattolica ucraina, e don Eduardo Gonzalo Redondo, responsabile del ministero dei giovani a Cuba, sono stati scelti direttamente da papa Francesco.

I padri sinodali hanno eletto i cardinali Turkson (Africa), Aguiar Retes (America) e Gracias (Asia) e gli arcivescovi Forte (Europe) e Comensoli (Oceania). Forte è uno dei prelati più apertamente pri gay nella Chiesa, famoso per il suo operato nel Sinodo della Famiglia.

Membri della commissione sono anche i cardinali Baldisseri e da Rocha (Brasile) insieme ai due sacerdoti, don Costa e don Sala, che fungono da segretari.

Foto: © Mazur/catholicnews.org.uk CC BY-NC-SA, #newsSsogywfvxu
Scrivi un commento
Carta straccia, utile per pulite i cessi e niente più;. Qualcuno crede ancora alle loro menzogne ? li vada a vedere di notte, nell'alcova, mentre sodomizzano o si fanno sodomizzare, e poi vada ad ascoltarli all'ambone, se riesce a trattenere il vomito o l'ira. Che il diavolo se li porti tutti quanti, questo solo possiamo dire di loro. Non sono la Chiesa di Cristo, ma una setta eretica e d … Espandi
A Sul Golghota piace questo. 
Sempliciotto
Possono scrivere quello che vogliono, centinaia e centinaia di pagine, anche bellissime, mirabolanti, romantiche, convincenti, ma tutto si risolverà in una o due noticine a piè pagina, dove verrà dato l'ok urbi et orbi, ma rigorosamente pastorale e caso per caso, a tutti gli invertiti del mondo...