Lingua
Fatima. 9 5

No comment!


Questo è il Card. Gianfranco Ravasi, neomodernista, purtroppo uno dei bracci destri del Papa. I modernisti ed i più recenti neomodernisti sono quei teologi, cardinali e vescovi che negano la natura anche divina di Gesù come ai tempi dell'eresia ariana del terzo secolo d. C., eresia alla quale aveva aderito lo stesso papa e la quasi totalità dei vescovi di allora, eresia poi sconfitta da Sant'Atanasio.
Ecco perché Gesù viene qui definito un 'guaritore' e gli viene quindi negata la natura divina e quindi il potere soprannaturale del miracolo.
Così pure, i neomodernisti anche essi ai vertici della Chiesa come il Card. Tedesco Walter Kasper, il Card. Tedesco Reinhard Marx e tanti altri ancora negano la Resurrezione di Gesù, la sua Ascensione al Cielo, etc. etc....
Come dite che andrà a finire?
Io dico come ai tempi di Ario, con un sacco di Prelati all'inferno con l'aggravante di avere trascinato nell'errore milioni di ignari fedeli che hanno creduto come oro colato alle loro parole comportandosi di conseguenza...
diacgb
Preghiamo, preghiamo,preghiamo...
TommasoG
@Il presagio Recitiamola sempre. La preghiera dell’angelo di Fatima.
Il presagio
Mio Dio, io credo, adoro, spero e Ti amo. Ti chiedo perdono per quelli che non credono, non adorano, non sperano e non Ti amano».

«Santissima Trinità, Padre e Figlio e Spirito Santo, io Ti adoro profondamente e Ti offro il Preziosissimo Corpo, Sangue, Anima e Divinità di nostro Signore Gesù Cristo, presente in tutti i Tabernacoli del mondo, in riparazione degli oltraggi, sacrilegi ed indifferenz…
Espandi
quisut
Non credo che Gesù sia il Figlio di Dio, non credo al Vangelo...
...questo significa la frase: “ritengo che [Gesù] fosse un abile guaritore, ma certi miracoli sulla natura, come camminare sulle acque, devono essere stati adattamenti degli evangelisti tratti dalle profezie bibliche”.
Ma in quale chiesa può essere cardinale uno che non crede?
Testimone82
"abile guaritore" in che senso? era bravo a fare pozioni e i medicamenti? adoperava efficacemente la scienza medica?.. bah..
TommasoG
La si è detta la disgrazia: portano con se moltissime persone. Anche perché costui è uno scrittore all’ultimo grido nelle librerie cattoliche.