Lingua
Click
281
Deme59 1 1

REALTÀ E MISTERO. Dai diari di Don Divo Barsotti

Se la realtà non fosse il mistero, il Cristianesimo sarebbe la più grande menzogna. Per questo soccombere alla tentazione di voler riconoscere nelle strutture del mondo d'oggi la città futura, di voler riconoscere nella efficienza storica e visibile il compimento delle promesse di Dio, è il peccato più grave, la più grande violenza alla verità.
Come ieri i giudei non accolsero il Cristo perché volevano che la gloria di Dio divenisse una realtà di <<questo mondo>>, così per la stessa ragione i cristiani di oggi lo rigetteranno, apostateranno da Lui e, non potendo dargli la morte, non potendo eliminarlo, essi stessi da se si escluderanno alla vita, alla realtà, perché si escluderanno al mistero.
Don Divo Barsotti

Scrivi un commento
Benedetto 69
Don Divo Barsotti, quale grande dono di Dio.