Clicks1.5K
Papaboys 3.0
92

Le false locuzioni di Don Minutella e l’inganno diabolico nel quale porta molte anime

La Chiesa cattolica definisce locuzione interiore il rapporto che nasce tra il cuore dell’uomo e l’ascolto della Parola di Dio. È di fondamentale importanza il silenzio interiore per arrivare a questa realtà. La locuzione interiore è inoltre considerata una via per ricevere parole e messaggi da Cristo.

“La locuzione interiore è una manifestazione divina sotto forma di parola intesa dai sensi esterni ed interni o direttamente dall’intelletto umano. Esse sono parole o di Gesù o della Madonna o dello Spirito Santo chiarissime, avvertite dalla persona che le riceve come se nascessero dal cuore, e che, collegate fra loro, formano un messaggio”.
Nel ‘Caso disperato Minutella’ non sono né locuzioni, né apparizioni interiori ed esteriori. Allora cosa sono?
Certamente non vengono da Dio perché non ha origine divina, non fa parte della mistica.

Spieghiamo come inganna le anime con le sue false locuzioni.

Minutella mostra dal suo parlare che attraverso lui parla Padre Pio, o la Madonna cercando di imitare la voce di Padre Pio, ma è un’imitazione comica perché Minutella non riesce a parlare il napoletano di Padre Pio e sembra un tedesco.
Vuole addirittura far credere che sia la Madonna a parlare con la sua voce e anche qui Minutella non riesce ad imitare la voce di donna, con la vocina femminile. Vediamo pure che nei messaggi che lui divulga non esalta Dio ma se stesso, parla di se stesso ed emerge che la Madonna o Padre Pio lo esaltano.
Questo è un altro segno che non sono di origine Divina e poi le locuzioni non si manifestano in questo modo, perché Minutella non sarà molto informato di come si manifestano le locuzioni; basta leggere i veri messaggi di Don Stefano Gobbi, lui sì che aveva le locuzioni sentiva interiormente la voce della Madonna e scriveva.
Nessun Santo ha avuto tali manifestazioni di Gesù e della Madonna, mai hanno parlato a voce attraverso uno solo di Loro.
Si capisce facilmente che non sono di origine Divina le locuzioni di Minutella.

In molti maghi o posseduti accade questo, anime che parlano attraverso loro, e sono di origine diabolica, ma può essere anche una forma di isterismo.
Nel caso di Minutella non diciamo che sia possessione, almeno lo speriamo, anche se la possessione può avvenire pure a sacerdoti o religiosi, ad alcuni perché permessi da Dio per innalzarli a santità, ad altrui o per causa propria per peccati gravi, o per chi si prodiga a divulgare false apparizioni nell’ingannare la gente con false apparizioni o false locuzioni da aprire le porte a Satana.
Certamente Minutella con questo comportamento nell’ingannare molte anime non solo commette peccati, ma ha aperto la porta al demonio.
Molti dovrebbero capire da queste false locuzioni che c’è qualcosa che non va, come ad esempio consacrare suore davanti a tutti senza il permesso del Vescovo essendo parte della Diocesi, sacerdote diocesano, per questo doveva avere il permesso del Vescovo. Se fosse stato parte di un ordine religioso ci voleva il permesso dei superiori. Questo è un’altro segno.
Poi lui accusa direttamente la Chiesa, ma la Chiesa è Santa, sono quegli uomini traditori che la danneggiano.

Anche il caso dell’acqua miracolosa che non è affatto acqua miracolosa, anzi è così sporca che non è potabile.

Cercare la gloria degli uomini per apparire santi è diabolico, non solo danneggia se stesso ma anche molte anime ignari perché non sono capaci di discernere, non conoscono la dottrina cattolica, non sanno come si manifestano le vere locuzioni e o le vere Apparizioni.

Seguire i falsi veggenti è un danno spirituale grave e col tempo si percuote anche nella propria vita, nella salute, nel lavoro, nella famiglia con gravi danni e poi è difficile uscirne pur andando da sacerdoti esorcisti.

Ci dispiace che un sacerdote sia arrivato a questo, con tutti i doni di grazia che aveva ricevuto. Ma da anni mette in difficoltà i suoi vescovi ed i suoi superiori. Oggi, l’ultima geniale diavoleria che si è inventato è che il Papa è ancora Benedetto XVI. Ma il ‘falso profeta Minutella’ non racconta ai suoi ‘MINUTELLIANI’ che è stato proprio sotto il Pontificato di Benedetto che ha ricevuto uno dei più grandi richiami all’obbedienza ed alla verità. Come gli altri, non ascoltato da questo preparatissimo ‘mezzo diavoletto’.


Redazione Papaboys – Fonte: Regina Pacis
DolceMente
Chi ha scritto e pubblicato questo articolo ne risponderà al Signore.
Simona Serafini and one more user like this.
Simona Serafini likes this.
RosettaNegri likes this.
Spada
Io sono di Paolo, io di Apollo e io di Cefa.......
Maurizio Muscas and 4 more users like this.
Maurizio Muscas likes this.
Sam Gamgee likes this.
luca78 likes this.
Istruzione Cattolica likes this.
Testimone82 likes this.
Diodoro
@polos Sì, quella è un gioiello
luca78 likes this.
luca78
Don Minutella ha Dio nel cuore, al contrario di chi sta a capo del Vaticano che strumentalizza Fatima per cancellare la pena eterna dell'inferno. Ma x cortesia.... è un articolo ridicolo che mina l'essenza di chi vuole restare fermo nella Verità di Cristo!
DolceMente and 5 more users like this.
DolceMente likes this.
Maurizio Muscas likes this.
ellenne likes this.
Giuseppe Di Tullio likes this.
Sam Gamgee likes this.
Istruzione Cattolica likes this.
polos
Invito tutti ad ascoltare la sua catechesi sulla "passione di Pietro": cattolico, apostolico, romano, spirituale, commovente, umile, misericordioso...
Benedetto 69 and 3 more users like this.
Benedetto 69 likes this.
Maurizio Muscas likes this.
ellenne likes this.
luca78 likes this.
Testimone82
Sinceramente anche per me le locuzioni di don Minutella sono alquanto strane, soprattutto i messaggi tendono ad un continuo autoconfermarsi (cosa decisamente insolita).
Invece per le cose che dice su Bergoglio posso solo condividerle.

caro @Papaboys 3.0 il problema della Chiesa però non è Don Minutella: magari fosse solo lui, pretuncolo di periferia.
La fonte prima di ogni gravità è Bergoglio …More
Sinceramente anche per me le locuzioni di don Minutella sono alquanto strane, soprattutto i messaggi tendono ad un continuo autoconfermarsi (cosa decisamente insolita).
Invece per le cose che dice su Bergoglio posso solo condividerle.

caro @Papaboys 3.0 il problema della Chiesa però non è Don Minutella: magari fosse solo lui, pretuncolo di periferia.
La fonte prima di ogni gravità è Bergoglio & C.; purtroppo vedo che è di consuetudine per chi non riesce a giustificare con coerenza di fede cattolica quanto combina Bergoglio di rifarsi poi sui dettagli dei suoi detrattori per sviare il problema vero.
Impariamo prima a riconoscere l'elefante nel proprio occhio, poi dopo magari indicheremo con precisione la pagliuzza nell'occhio del fratello.
Maurizio Muscas and 3 more users like this.
Maurizio Muscas likes this.
Giuseppe Di Tullio likes this.
Sam Gamgee likes this.
Spada likes this.
Massimo M.I.
Vera locuzione data a don Stefano Gobbi del 17/6/1989
" Con Me combattere, piccoli figli, contro la bestia simile all'agnello, la massoneria infiltrata all'interno della vita ecclesiale per distruggere Cristo e la Sua Chiesa. Per raggiungere questo scopo essa vuole costruire un nuovo idolo, cioè un falso Cristo è una falsa Chiesa.
Maurizio Muscas and 2 more users like this.
Maurizio Muscas likes this.
Giuseppe Di Tullio likes this.
luca78 likes this.
Aracoeli
Papaboys, il nome dice già tutto.
Don Minutella ha ragione, tutti possiamo avere le locuzioni, se siamo umili e coerenti con il Vangelo, e lui nella situazione in cui si trova , maggiormente.
Benedetto 69 and 6 more users like this.
Benedetto 69 likes this.
Maurizio Muscas likes this.
ellenne likes this.
Giuseppe Di Tullio likes this.
Sam Gamgee likes this.
luca78 likes this.
Istruzione Cattolica likes this.
Papaboys 3.0
@Fatima Ecco cosa va detto.