it.news
8

Misericordia per i marxisti: sacerdote laicizzato Ernesto Cardenal liberato da ogni sanzione – Contro la sua volontà?

Papa Francesco ha "riabilitato" il poeta marxista ed ex sacerdote Ernesto Cardenal (94), attualmente in ospedale in precarie condizioni di salute.

Il Nunzio in Nicaragua ha "offerto" a Cardenal di co-presiedere la sua prima Eucarestia dopo oltre trent'anni. In passato, Cardenal aveva dichiarato di non essere interessato a far rimuovere le sanzioni contro di lui.

Ha abbandonato il suo ministero sacerdotale nel 1979, per diventare un ministro del governo comunista in Nicaragua, che quello stesso anno aveva cacciato il dittatore Anastasio Somoza, spalleggiato dagli Stati Uniti, e il suo regime fantoccio.

Nato in una famiglia famosa di alto ceto, Cardenal era noto per sfruttare i contadini quando era proprietario terrieri nella sua comunità di Solentiname.

Giovanni Paolo II lo ha ridotto allo stato laicale nel 1985; Cardenal non ha mai tentato una riconciliazione.

Cardenal è considerato tra i poeti più importanti in America latina. È stato sempre ben accolto da ricchi e potenti di questo mondo.

Foto: Ernesto Cardenal, © Abril Cabrera, CC BY-SA, #newsJbewbhrfzi
E in Verità vi dico, con dolore di Fondatore eccelso, che all'ultima ora i tre quarti della Mia Chiesa Mi rinnegheranno e li dovrò recidere dal tronco come rami morti e corrotti da lebbra immonda”.
www.mariavaltorta.it/Chiesa.html
A tyrondavid e a 2 utenti piace questo.
A tyrondavid piace questo.
A Marziale piace questo.
A alda luisa corsini piace questo.
Aracoeli
E' la giustizia di Dio che vince sempre, non la misericordia di Bergoglio.
Com'è possibile che i preti di oggi o sedicenti tali, siano tanto sprovveduti?
A maria immacolta e a un altro utente piace questo.
A maria immacolta piace questo.
A alda luisa corsini piace questo.
il vandea
Non puo' essere che il demonio e i suoi servi l'abbiano sempre vinta. Possiamo solo pregare il Signore che ci liberi dal male e ci dia un Pastore cattolico.
La Misericordia vince sempre
il vandea
In attesa della Giustizia Divina.
Tranne che per i cattolici fedeli, come ad esempio, per i Francescani dell'Immacolata, che Bergoglio continua ad insultare ed a torturare psicologicamente:

VERGOGNA: Un sito filo-Bergogliano definisce "Prostitute" le suore Francescane dell'Immacolata !
"E in Verità vi dico, con dolore di Fondatore eccelso, che all'ultima ora i tre quarti della Mia Chiesa Mi rinnegheranno e li dovrò recidere dal tronco come rami morti e corrotti da lebbra immonda”.
www.mariavaltorta.it/Chiesa.html
Marziale
"Dal libro dei viventi siano cancellati
e non siano iscritti tra i giusti. "
A alda luisa corsini piace questo.