Lingua
Click
231
Fatima.

Persino il governo ora è costretto ad ammettere la mattanza di bianchi in Sud Africa.

Ma per la “comunità internazionale” non è genocidio – di Matteo Donadoni

JOHANNESBURG. Il governo della Nazione Arcobaleno, che ufficialmente nega la matrice razziale degli attacchi ai coltivatori bianchi dell’entroterra del Sud Africa e che dal 2008 aveva addirittura smesso di rilasciare qualsiasi dato su questi omicidi, la settimana scorsa ha preso la parola. Il nuovo “Ministro della Polizia” Bheki Cele, di sinistra, ha pubblicato le statistiche sugli attacchi e gli omicidi …

Leggi tutto.
Scrivi un commento