Lingua
Click
660
it.news 3

Nunzio: l'ateo non conquisterà i Jihadisti islamici

"È impossibile sconfiggere fondamentalismo, estremismo e violenza scommettendo su secolarismo e ignorando la religione", secondo l'arcivescovo Celestino Migliore, nunzio Apostolico a Mosca. Migliore ha parlato a un incontro della commissione dei rappresentanti delle Chiese Ortodosse nell'Unione Europea a Mosca, ha riferito Interfax-Religion il 6 ottobre.

Foto: Celestino Migliore, © prezydent.pl, CC BY-SA, #newsEsllinuydl
P.Zini
Secondo M.Allam e Sempliciotto hanno pienamente ragione.
Sempliciotto
Bisogna smetterla di parlare di fondamentalismo, quasi fosse una frangia minoritaria e degenerata dell'Islam.
Quello che i politically e i clerically correct chiamano fondamentalismo altro non è che l'insegnamento del Corano.
Se un mussulmano uccide un Cristiano perché infedele, è un buon mussulmano, chiaro? Non è fondamentalismo, è Islam.
Basta far finta di niente!