Lingua
Click
908
it.news 3 1

Un altro cardinale trasforma chiesa in ristorante

L'arcivescovo di Napoli , il cardinale Crescenzio Sepe (di 75 anni), il 25 dicembre ha trasformato la chiesa barocca dei Santi Severino e Sossio in un ristorante.

Il cardinale, che indossava un grembiule rosso, ha servito personalmente centinaia di "poveri" selezionati, che hanno partecipato allo spettacolo, che serviva soprattutto alle telecamere.

L'evento, organizzato insieme alla Comunità di Sant'Egidio, di sinistra, è stato chiamato "pranzo solidale".

Esisteva da sempre. Fino al 2015, avveniva a Palazzo Donnaregina, a Napoli.

Nel 2016, Sepe ha iniziato a servire pizza e pasta nella chiesa dei Santi Severino e Sossio.

#newsJxyrycqors

giandreoli
Di questo passo, non tarderemo davvero a trasformare le nostre Chiese in musei, o in ambienti di attività culturale o in luoghi destinati a scopi diversi dall'ascolto della Parola e dalla celebrazione della Liturgia. Dopo aver ricevuto dai Pastori le prime indicazioni, ora stiamo assistendo alle loro prime prove generali Me ne parlava un prete anziano in questi giorni, deluso dal suo nuovo … Espandi
Micheleblu
Invece di pregare e invogliare a pregare.. come se in Italia non si pensasse abbastanza a magnare
ricgiu
desacralizzazione dell'Ordine Sacerdotale! Avanti così.......