Clicks1.3K
it.news
13

Vescovo ordina ai suoi sacerdoti di non vestirsi da preti

Il vescovo di Ouahigouya (Burkina Faso), Justin Kientega, ha ordinato ai suoi sacerdoti di usare abiti casual per non essere riconosciuti da potenziali assassini islamici.

Il 12 maggio, dei terroristi hanno ucciso sei Cattolici, incluso un sacerdote, durante una Messa. Un giorno dopo, quattro Cattolici sono morti durante un attacco a una procesisone mariana. Finora, quest'anno, sono stati uccisi tre sacerdoti.

Kientega ha consigliato di non usare veicoli grandi per fare viaggi alle parrocchie, di cambiare spesso strada e di evitare di viaggiare di notte. Le Messe non andrebbero anticipate troppo.

I terroristi in Burkina Faso sono affiliati ad Al-Qaeda e all'ISIS. Al-Qaeda è stata fondata nel 1988 da Osama bin Laden con l'aiuto dell'occidente, per combattere i sovietici in Afghanistan. L'ISIS è stata fondata nel 1999 con l'aiuto dell'occidente per combattere gli sciiti. Gli eserciti occidentali collaborano strettamente con Al-Qaeda in Siria e in Libia.

#newsPjmjlgrdkd
PaolinaS. likes this.
il vandea
Sarebbe opportuno che i cristiani, nelle zone in cui sono minacciati, cominciassero a organizzare delle forme di autodifesa.
PaolinaS. likes this.
Marziale and one more user like this.
Marziale likes this.
tyrondavid likes this.