Lingua
Click
1 mille
it.news

Francesco vuole l'etica del ricco? Di padre Reto Nay

La pagina web dei vescovi tedeschi katholisch.de ha spiegato il 20 settembre che papa Francesco ha smantellato l'Istituto per la Famiglia a Roma al fine di trasformarlo in un "laboratorio di pensiero per la Amoris Laetitia", documento di Francesco che, in contraddizione con il Vangelo, chiede la Comunione per gli adulteri.

L'articolo è scritto dal capo-redattore Thomas Jansen; Jansen argomenta dicendo che Francesco ha punito l'Istituto per la Famiglia perché i suoi professori criticarono gli argomenti di Francesco allo scorso Sinodo per la Famiglia.

Per Jansen è chiaro che l'orientamento dell'Istituto era "troppo conservatore", con questo intendendo "troppo Cattolico". Jansen suggerisce che Francesco intenda sostituire la morale Cattolica con una "etica di situazione" che afferma di tenere conto del "particolare contesto di un'azione", piuttosto che seguire una legge universale giudicando secondo la verità della questione.

"Etica di situazione" potrebbe suonare una bella espressione, ma in realtà significa una teoria etica di potere e ricchezza. Solo il ricco ha i soldi per invocare un "contesto" che determinerà "cosa è etico e cosa non lo è". Con i loro giornalisti, impongono il loro "contesto" a qualunque problema etico.

Pertanto sarebbe più onesto parlare di etica del ricco piuttosto che di "etica di situazione".

Foto: © Jeffrey Bruno, Aleteia, CC BY-SA, #newsQjuzdxagwu

Scrivi un commento
it.news ha menzionato questo post in Schönborn: come trasformare la malvagità in virtù, di Don Reto Nay.
Francesco I
@padrepasquale

Anonimi della Croce: "PUBBLICATO IL DOCUMENTO DI CORREZIONE FORMALE"

Memento: " sit autem sermo vester est est non non quod autem his abundantius est a malo est" Espandi
padrepasquale
@Francesco I: Le parole di Papa Francesco non devono essere interpretate con l'enciclopedia Trccani, ma nel contesto. Certe espressioni, fuori del contesto, sembrano paradossali. Nel giusto contesto sono iperboli, immagini provocatorie, e da persone intelligenti possiamo capire subito il messaggio, senza scandalizzarci.
Francesco I
@padrepasquale
Ecco la definizione di "proselitismo" secondo l'enciclopedia Treccani:
"proselitismo; Attività svolta da una religione, un movimento, un partito per cercare e formare nuovi seguaci.
Mentre le religioni tribali e nazionali non hanno alcuna tendenza a estendersi al di là della comunità sociale che le pratica, le religioni soprannazionali tendono a esercitare p., partendo dalla … Espandi
Padrepasquale: muestre un ejemplo de conversión de los voceros y justificadores del holocausto demográfico -John Boongarts, Jeffrey Sachs, Michelle Bachelet, etc.- y se podrá ver el éxito del "accorato appello alla conversione". La señora presidente de Chile acaba de implantar el "derecho" al aborto en su país, y en noviembre va a dar cátedra en el Vaticano. Si para usted eso es conversión, … Espandi
padrepasquale
@Francesco I: Non risponde a verità quanto da lei affermato"Egli (Papa Francesco) non vuole che nessuno si converta!". La conversione e il proselitismo sono concetti molto diversi. Tutte le catechesi di Papa Francesco sono un accorato appello alla conversione.
El padrepasquale pretende justificar algo que ha sido siempre habitual en el Papa, antes de serlo. Siempre habló en forma equívoco o multívoca, diciendo lo que su interlocutor quería o quiere escuchar. Como ejemplificó alguna vez una monja dominica de la ciudad de Buenos Aires, "para las 30 personas que se entrevistan con él, siempre tenía un discurso para cada una de ellas". Es cierto que, … Espandi
Francesco I
@padrepasquale
"In claris non fit interpretatio" recita il brocardo. Invece le proposizioni del Bergoglio , spero non volutamente, sono ambigue,dubbie, confuse, oscure, vaghe, indefinibili, sfuggenti, inafferrabili, velate, enigmatiche, a tal proposito ricordiamo quanto è scritto nel Vangelo secondo San Matteo: " sit autem sermo vester est est non non quod autem his abundantius est a malo est" … Espandi
padrepasquale
@Reto Nay: L'invito di Papa Francesco di entrare nella situazione concreta di una persona per aiutarla a convertirsi a Cristo e al suo Vangelo è rivolto soprattutto ai pastori d'anime. Non mi risulta nel capitolo 8 dell'Amoris Laetitia che Papa "Francesco, in contraddizione con il Vangelo, chiede la Comunione per gli adulteri". Il capitolo 8 è da leggersi all'interno di tutto il documento. Nel … Espandi