Lingua

Tra Matteo e il cardinale c’è di mezzo il mare

– di Léon Bertoletti Gianfry Ravasi, principe della Chiesa, è persona eminentissima, di cultura ampia, di vedute vaste, di letture infinite, di conoscenze raffinate, di doti innumerevoli. Biblista …
Scrivi un commento
Bene detto! "... È per questo che s’insegna a leggerlo [il testo evangelico] e interpretarlo globalmente, completamente, organicamente, nel tutto intero, nella cornice delle Scritture, della Tradizione, del Magistero. Altrimenti ciascuno estrapola quello che piace, quello che vuole, quello che serve alla politichetta quotidiana. ..."