Lingua
it.news 1

Vescovo pro-gay Raúl Vera si ripete

Il vescovo di Saltillo (Messico) Raúl Vera (di 73 anni) è uscito dalla Fede quando ha presieduto una "Eucarestia" il cui scopo principale era diffondere propaganda gay.

Raúl è stato reso vescovo da Giovanni Paolo II. Ha una lunga storia di promozione della fornicazione omosessuale.

Una immagine della "Eucarestia" di Raúl è stata divulgata su Twitter (21 gennaio) da Yaaj México, una organizzazione che promuove il peccato di Sodoma. Yaaj ha scritto che Raúl, ancora una volta, ha sfidato la "bigotteria medievale" del Vaticano celebrando Messa "in onore" dei propagandisti gay.

L'organizzazione è supportata da Heinrich-Böll-Stiftung controllato dal partito Verde tedesco, che negli anni '80 e '90 chiedeva la depenalizzazione degli atti sessuali tra adulti e bambini preadolescenti.

#newsJauewbvrck
Marziale
Dio ha dato ad "ognuno ha un'intelligenza per adoperarla e una libertà per applicarla. Ognuno dunque l'usi secondo quella libertà che Dio ha dato ad ogni uomo e quella luce che ha messo nel cuore di ognuno . I giusti prima o poi li useranno questi due doni di Dio nel bene ed i malvagi nel male. "