Lingua
Click
673
it.news

Vaticano congeda vescovo fedele – sostituito con servo di regime

Il vescovo Vincent Guo Xijin di Mindong (Cina) ha dovuto passare la sua sede al vescovo di regime Vincenzo Zhan Silu, recentemente regolarizzato.

Il fatto è avvenuto in un albergo a Pechino, come scrive AsiaNews.it (14 dicembre). È stato l'arcivescovo del Vaticano Claudio Maria Celli a fare pressioni su Guo a nome di papa Francesco affinché si dimettesse da vescovo ordinario per diventare vescovo ausiliario di Zhan.

Celli ha detto a Guo che papa Francesco gli chiedeva un gesto di "obbedienza" e di "sacrificio" [tradimento].

Nella diocesi di Mindong, almeno 80'000 Cattolici appartengono alla Chiesa clandestina e meno di 10'000 frequentano le funzioni di stato.

Celli ha anche chiesto le dimissioni dell'anziano vescovo di Shantou, Zhuang Jianjian.

Foto: Guo, Celli, Zhan, © asianews.it, #newsDwpsqtkoap
it.news ha menzionato questo post in "La maggioranza dei cardinali considera il pontificato di Francesco un fallimento".