Lingua
Click
698
it.news

Cardinale Müller: perché "alcuni leader della Chiesa" preferiscono parlare di "clericalismo"

Secondo il Cardinale Müller "alcuni leader della Chiesa" mettono in opposizione celibato e Sesto Comandamento, sfruttando pertanto le molestie sessuali "per la loro agenda".

Müller ha detto a NCRegister.com (23 gennaio) che questo è il motivo per cui stanno insistendo che le molestie nel clero sono il risultato del "clericalismo" pur non citando mai l'omosessualità.

Müller critica inoltre il cardinale di Chicago, Cupich, che distingue tra atti omosessuali "non-consensuali" [cattivi] e "consensuali" [buoni].

Ma la consensualità non relativizza un peccato [mortale], replice Müller: "Se due uomini rubano qualcosa consensualmente, è questo più accettabile perché si sono messi d'accordo di farlo insieme?"

Foto: Gerhard Ludwig Müller, © Mazur/catholicnews.org.uk, CC BY-SA, #newsFvgmideefj