Lingua
Don Attilio 15

COMUNIONE IN GINOCCHIO - SI o NO? ecco cosa dice la Santa Chiesa!

CONGREGAZIONE PER IL CULTO DIVINO
E LA DISCIPLINA DEI SACRAMENTI


ISTRUZIONE

Redemptionis sacramentum

su alcune cose che si devono osservare ed evitare
circa la Santissima Eucaristia


2. La distribuzione della santa Comunione
-----
[88.] I fedeli di solito ricevano la Comunione sacramentale dell’Eucaristia nella stessa Messa e al momento prescritto dal rito stesso della celebrazione, vale a dire immediatamente dopo la Comunione del Sacerdote celebrante.Spetta al Sacerdote celebrante, eventualmente coadiuvato da altri Sacerdoti o dai Diaconi, distribuire la Comunione e la Messa non deve proseguire, se non una volta ultimata la Comunione dei fedeli. Soltanto laddove la necessità lo richieda, i ministri straordinari possono, a norma del diritto, aiutare il Sacerdote celebrante.

[89.] Affinché, anche«per mezzo dei segni, la Comunione appaia meglio come partecipazione al Sacrificio che si celebra»,è da preferirsi che i fedeli possano riceverla con ostie consacrate nella stessa Messa.

[90.] «I fedeli si comunicano in ginocchio o in piedi, come stabilito dalla Conferenza dei Vescovi»,e confermato da parte della Sede Apostolica. «Quando però si comunicano stando in piedi, si raccomanda che, prima di ricevere il Sacramento, facciano la debita riverenza, da stabilire dalle stesse norme».

[91.] Nella distribuzione della santa Comunione è da ricordare che«i ministri sacri non possono negare i sacramenti a coloro che li chiedano opportunamente, siano disposti nel debito modo e non abbiano dal diritto la proibizione di riceverli». Pertanto, ogni cattolico battezzato, che non sia impedito dal diritto, deve essere ammesso alla sacra comunione. Non è lecito, quindi, negare a un fedele la santa Comunione, per la semplice ragione, ad esempio, che egli vuole ricevere l’Eucaristia in ginocchio oppure in piedi.

www.vatican.va/…/rc_con_ccdds_do…

Quindi comunicarsi in ginocchio non solo è un diritto-dovere ma un segno di adorazione verso Colui che ci ha creati, salvati e redenti. "L’Amore non conosce timore, non ha paura di nulla" (Suor Faustina Kowalska). Non volersi far riprendere pubblicamente dal sacerdote o un gruppetto di petteghole non fa onore a Dio in quanto sarebbe vile rispetto umano. Dice Santa Caterina da Siena (1347 - 1380): "Non accontentatevi delle piccole cose. Dio le vuole grandi. Se sarete quello che dovete essere, metterete fuoco in tutta Italia."

Solo se saremo veri Cattolici e faremo come tali la Santa Chiesa sarà la nostra salvezza.
Scrivi un commento
alda luisa corsini ha menzionato questo post in @Sam Gamgee Proprio così ma è difficile farlo capire anche agli utenti di GloriaTv che pure ….
Stella cometa
Sono contenta di questi scritti sulla "comunione in ginocchio" perché ci teniamo.....io forse dovrei osare di più ma purtroppo nel paese in cui vivo non lo faccio perché non voglio essere esibizionista o sembrare bigotta.....forse essere testimoni significa anche questo.
Anch'io dopo aver ricevuto Gesù in bocca faccio un inchino davanti all'altare
Scrivi un commento
@Sam Gamgee Sotto lo spazio del commento, quando si apre, c'è una faccetta tonda. Provi a cliccare e Le si aprirà un mondo.... Intanto, Le regalo questa
Scrivi un commento
Sam Gamgee
@alda luisa corsini : se legge i nostri commenti ,avra' notato che Giosue' e' misurato e neutrale nei confronti di tutti . Quello sballato e un po' gasato sono io ,saro' anche catto-maschilista ma Le assicuro che donne e ragazze mi sono sempre piaciute un sacco ,pero' le ho anche rispettate . En passant ,dove si trovano i catto-emoticons ? Grazie e cordiali saluti .
Scrivi un commento
@Sam Gamgee @Giosuè Siete un po' "catto-maschilisti", nel senso che ve la cantate un po' tra di voi e ne siete compiaciuti, ma può andare...
Scrivi un commento
Sam Gamgee
@Giosue': non si preoccupi, non deve giustificarsi in nulla. Trovo anzi che Lei sia uno dei piu' equilibrati e lucidi commentatori su questo sito.
Scrivi un commento
Spada
@alda luisa corsini La ringrazio per l' osservazione.
Scrivi un commento
@Spada C'è un fraintendimento: la "scusa penosa" di cui sotto non era rivolta a Stella cometa ma a quel sacerdote che, sono d'accordo anch'io, non vuole che si inginocchi nessuno alla Comunione e che strumentalizza la faccenda della balaustra per negare la genuflessione. Rilegga il passo di @Sam Gamgee sotto questa luce nuova che Le sto offrendo e vedrà che il tono, anzi, è comprensivo.
Scrivi un commento
Spada
@Sam Gamgee @Giosuè in alcuni casi ho questa impressione, e la ribadisco. Soprattutto i toni di talune risposte mi sembrano offensivi (es: da @Sam Gamgee a @Stella cometa )
Scrivi un commento
Giosuè
@Spada
Siamo qui a dare un contributo, non per far pressioni verso un comportamento o altro. Faccio sapere a tutti i presenti di essere Laureato in Magistero in Scienze Religiose e in Scienze della Formazione. Vivo la mia spiritualità al meglio e ho una attività di apostolato molti anni diffusa che dirigo personalmente e non voglio prevalere su nessuno. Molte dei miei contributi si basano sull'… Espandi
Scrivi un commento
Sam Gamgee
@Spada : scusi ,dove sarebbe il ' tono poco educato' ?? Poi , il sottoscritto e Giosue' ??
Scrivi un commento
Spada
@Giosuè @Sam Gamgee a volte avete toni poco educati di esporre le vostre osservazioni, più o meno giuste che siano.
Scrivi un commento
Giosuè
Come ho detto in precedenza io faccio la genuflessione e torno al mio posto per continuare l'adorazione in ginocchio. Quando il sacerdote stabilirà un banco apposito per inginocchiarsi come soleva fare Papa Benedetto, quando si comunicavano davanti a lui, allora mi inginocchiero', riceverò l'Ostia santa e me ne tornerò al mio posto. Nel frattempo speriamo che i sacerdoti comprendano di … Espandi
Scrivi un commento
Sam Gamgee
@Stella cometa : scusa penosa e ,quel che e' peggio ,falsa . Ho visto gente fare la Comunione inginocchiata per terra ,ma esistono anche altri modi . La banale verita' e' che chi Le ha risposto non VUOLE che si faccia la Comunione in ginocchio . Per inciso ,il codice canonico Le da' pienamente ragione .
Scrivi un commento
Stella cometa
Mi piacerebbe molto fare la comunione in Ginocchio ....ma quando ho chiesto mi è stato risposto che le balaustre sono state eliminate ...
Scrivi un commento
Grazie per il complimento. Si dà il caso che io invece la chiami sobrietà e classe. Non sono io che devo impormi, caro (don) Attilio, in Chiesa.
Scrivi un commento