Clicks948
TommasoG
47

Le sette offerte e le litanie del Sangue preziosissimo di N.S.G.C.

Le sette offerte del Preziosissimo Sangue

PRIMA OFFERTA

Io ti offro, o Padre eterno, i meriti del Prezioso Sangue del tuo Figlio prediletto, il mio divino Redentore, per la gloria e il riconoscimento della santa Chiesa mia Madre, per la conversione e la prosperità del suo capo visibile, il sovrano Pontefice, per i cardinali, i vescovi, i pastori delle anime, e per tutti i ministri del santuario.
Sii sempre benedetto e ringraziato, Gesù, per averci salvato a prezzo del tuo Sangue.
Gloria al Padre.

SECONDA OFFERTA

Io ti offro, o Padre eterno, i meriti del Prezioso Sangue del tuo Figlio prediletto, il mio divino Redentore, per la pace e la concordia dei nostri governanti e per la felicità del popolo cristiano.
Sii sempre benedetto e ringraziato, Gesù, per averci salvato a prezzo del tuo Sangue.
Gloria al Padre.

TERZA OFFERTA

Io ti offro, o Padre eterno, i meriti del Prezioso Sangue del tuo Figlio prediletto, il mio divino Redentore, per l'estirpazione di tutte le eresie, per la conversione dei peccatori.
Sii sempre benedetto e ringraziato, Gesù, per averci salvato a prezzo del tuo Sangue.
Gloria al Padre.

QUARTA OFFERTA

Io ti offro, o Padre eterno, i meriti del Prezioso Sangue del tuo Figlio prediletto, il mio divino Redentore, per i miei genitori, i miei amici e i miei nemici, per gli indigenti, gli infermi e tutti quelli che soffrono, e anche per tutti coloro che hanno bisogno delle mie preghiere.
Sii sempre benedetto e ringraziato, Gesù, per averci salvato a prezzo del tuo Sangue.
Gloria al Padre.

QUINTA OFFERTA

Io ti offro, o Padre eterno, i meriti del Prezioso Sangue del tuo Figlio prediletto, il mio divino Redentore, per tutti coloro che passeranno oggi all'altra vita, affinché tu li liberi dalle pene dell'inferno per ammetterli alla gioia totale del Paradiso.
Sii sempre benedetto e ringraziato, Gesù, per averci salvato a prezzo del tuo Sangue.
Gloria al Padre.

SESTA OFFERTA

Io ti offro, o Padre eterno, i meriti del Prezioso Sangue del tuo Figlio prediletto, il mio divino Redentore, per tutti quelli che sono così devoti verso questo grande tesoro, per coloro che sono con me nell'adorazione che gli rendo, e infine per coloro che cercano di promulgare questa santa devozione.
Sii sempre benedetto e ringraziato, Gesù, per averci salvato a prezzo del tuo Sangue.
Gloria al Padre.

SETTIMA OFFERTA

Io ti offro, o Padre eterno, i meriti del Prezioso Sangue del tuo Figlio prediletto, il mio divino Redentore, per tutti i bisogni spirituali e temporali, e per il sollievo delle anime del Purgatorio, specialmente di quelle che sono state più devote verso il prezzo della nostra redenzione e verso il dolore di Maria, la nostra Santa Madre.
Sii sempre benedetto e ringraziato, Gesù, per averci salvato a prezzo del tuo Sangue.
Gloria al Padre.

Padre eterno, io vi offro il Sangue preziosissimo di Gesù Cristo, in isconto dei miei peccati e per i bisogni di Santa Chiesa. Così sia.
(Indulgenza di 100 giorni per questa giaculatoria)

Litaniæ pretiosissimi Sanguinis Domini Nostri Jesu Christi

Kyrie, eléison.
Christe, eléison.
Kyrie, eléison.
Christe, audi nos.
Christe, exáudi nos.

Pater de cælis Deus,
miserére nobis.

Fili, Redemptor mundi, Deus,
miserére nobis

Spiritus Sancte, Deus,
miserére nobis

Sancta Trinitas, unus Deus,
miserére nobis.

Sanguis Christi, Unigéniti Patris Æterni,
salva nos.

Sanguis Christi, Verbi Dei incarnáti,
salva nos.

Sanguis Christi, Novi et ætérni Testamenti,
salva nos.

Sanguis Christi, in agonia decúrrens in terram, salva nos.

Sanguis Christi, in flagellatióne prófluens,
salva nos.

Sanguis Christi, in coronatióne spinárum emánans, salva nos.

Sanguis Christi, in Cruce effúsus, salva nos.

Sanguis Christi, prétium nostræ salútis,
salva nos.

Sanguis Christi, sine quo non fit remissio,
salva nos.

Sanguis Christi, in Eucharístia potus
et lavácrum animárum, salva nos.

Sanguis Christi, flumen misericórdiæ,
salva nos.

Sanguis Christi, victor dǽmonum,
salva nos.

Sanguis Christi, fortitúdo Mártyrum,
salva nos.

Sanguis Christi, virtus Confessórum,
salva nos.

Sanguis Christi, gérminans Vírgines,
salva nos.

Sanguis Christi, robur periclitántium,
salva nos.

Sanguis Christi, levámen laborántium,
salva nos.

Sanguis Christi, in fletu solácium,
salva nos.

Sanguis Christi, spes pæniténtium,
salva nos.

Sanguis Christi, solámen moriéntium,
salva nos.

Sanguis Christi, pax et dulcédo córdium,
salva nos.

Sanguis Christi, pígnus vitæ ætérnæ,
salva nos.

Sanguis Christi, ánimas líberans de lacu Purgatórii, salva nos.

Sanguis Christi, omni glória et honóre digníssimus, salva nos.

Agnus Dei, qui tollis peccáta mundi,
parce nobis, Dómine.

Agnus Dei, qui tollis peccáta mundi,
exáudi nos, Dómine.

Agnus Dei, qui tollis peccáta mundi,
miserére nobis.

•Redemísti nos, Domine, in Sánguine tuo.
•Et fecísti nos Deo nostro regnum.

Orémus.
Omnípotens sempitérne Deus,
qui unigénitum Fílium tuum
mundi Redemptórem constituísti,
ac eius Sánguine placári voluísti:
concéde, quǽsumus, salútis nostræ
prétium ita venerári, atque a praeséntis vitæ
malis eius virtúte deféndi in terris,
ut fructu perpétuo lætémur in cælis.

Per eúndem Christum Dóminum nostrum. Amen.

(Canale Telegram t.me/Divozioni)
PaolinaS. and 2 more users like this.
PaolinaS. likes this.
Confraternita San Bruno likes this.
lu io likes this.
Quando un flagello colpisce le nostre vite come diventa facile inginocchiarsi per impetrare misericordia e pietà ma quando si deve ricevere l'Eucaristia sulla lingua e dalle sole mani del Sacerdote le ginocchia perdono improvvisamente la loro flessibilità e si irrigidiscono superbamente resistendo alla Divinità che reclama la dovuta adorazione.
Gesù Cristo è morto due milioni di anni fa.
Marziale
TommasoG likes this.
Tempi di Maria and one more user like this.
Tempi di Maria likes this.
Micheleblu likes this.
Silva1
Ciao TommasoG ottima preghiera.
Grazie!
Silva1 likes this.
Silva1
Ottime preghiere quelle che inserisce TommasoG
TommasoG likes this.
TommasoG likes this.
Silva1 and one more user like this.
Silva1 likes this.
paolase likes this.