Clicks6.8K
it.news
93

Triste fatto: papa Francesco alleato del diavolo

Il britannico Guardian (26 febbraio) scrive che Emma Bonino, la nota politica italiana che è ancor oggi una propagandista militante per l'aborto, può, in contrasto con la sua lotta contro la Chiesa di quarant'anni fa, "contare almeno su un alleato: papa Francesco".

L'articolo descrive l'attuale militanza della Bonino in favore dell'immigrazione di massa, e la sua campagna per l'introduzione dell'eutanasia in Italia.

Pur non essendo un medico, la Bonino, per sua stessa ammissione, è stata testimone di oltre 10.000 aborti illegali.

È una delle figure più sinistre della storia italiana.

La Bonino ha detto al Guardian “sorridente” di essere in contatto con Francesco: "Abbiamo alcuni contatti, ci scambiamo messaggi abbastanza spesso, attraverso amici."

#newsRuamfvzyfa
Sotgiu Antonella
DIO HA TUTTO SOTTO CONTROLLO..CREDETECI
Sotgiu Antonella
Dio non era né di sinistra né di destra né del centro è il Dio di tutti e 'per ognuna vuole la salvezza delle anime siamo noi che coi nostri ragionamenti umani cerchiamo di classificare...Urge in questo momento non giudicare
,non giudicare è non sarai giudicato..Ma bisogna creare un clima di pace se Dio permette che ci debba essere questo Papa o una coalizione politica lui meglio di noi sa quel …More
Dio non era né di sinistra né di destra né del centro è il Dio di tutti e 'per ognuna vuole la salvezza delle anime siamo noi che coi nostri ragionamenti umani cerchiamo di classificare...Urge in questo momento non giudicare
,non giudicare è non sarai giudicato..Ma bisogna creare un clima di pace se Dio permette che ci debba essere questo Papa o una coalizione politica lui meglio di noi sa quel che fa ..Con questo non voglio dire che tutto cio può essere giusto ma dico che ognuno di noi dinanzi al volere di Dio debba tacere...Il Papa è sempre il Papa è dobbiamo avere rispetto ..Perché sarà giudicato soltanto da Dio..Così anche i sacerdoti debbono essere rispettati soprattutto quando insegnano la vera dottrina cattolica e non presi da eresie...Ma debbono amare anche il proprio nemico è pregare..La perfezione non esiste esistono delle anime da educare alla parola di Dio...Ognuno risponderà innanzi a lui è a nessun 'altro, gettare fango o anche se fosse la verità non serve tutto cio crea soltanto confusione...Dio non fa mai niente per caso ,se lo permette abbiate fiducia prima o poi avremo le risposte...In questo tempo urge pregare ed essere uniti ..La Pasqua ci ricorda la sua resurrezione è la pace..La pace è un bene da perseguire ,ma dobbiamo averla noi dentro il cuore,per poi trasmetterla ad altri..Non serve schierarsi ..Serve inginocchiarsi è pregare per tutti i peccatori..Perché dove non arriviamo noi arriva la mano di Dio..
Sam Gamgee
Se avessero pensato solo ed escusivamente al raggiungimento del potere e guardato i sondaggi che li riguardavano , ne' Trump ne' Farage si sarebbero mai messi in politica . Trump aveva gia' fallito con il partito di Ross Perot nel 2000/2001 , Farage comincio' addirittura completamente da solo. Ma avevano ideali grandi ,all'apparenza inverosimili , grande fiuto dell'aria che tirava e intuito …More
Se avessero pensato solo ed escusivamente al raggiungimento del potere e guardato i sondaggi che li riguardavano , ne' Trump ne' Farage si sarebbero mai messi in politica . Trump aveva gia' fallito con il partito di Ross Perot nel 2000/2001 , Farage comincio' addirittura completamente da solo. Ma avevano ideali grandi ,all'apparenza inverosimili , grande fiuto dell'aria che tirava e intuito straordinario . Non hanno preteso tutto e subito : Farage ha impiegato 25 anni per arrivare al Brexit , Trump ha ritentato dopo 17 anni ad un'eta' in cui molti altri pensano a godersi la pensione e giocare con i nipotini . Trump ha ottenuto cio' che sembrava a tutti assolutamente impossibile battendo 17 concorrenti del Partito Repubblicano prima ,partendo da ultimo nei sondaggi ,poi ha battuto con una vittoria ' irreale ,surreale 'come disse Fox News la potentissima ' Strega' che sembrava avere fino a 20 punti di vantaggio. Certo , questo non puo' capitare a tutti. Ma essi ci hanno creduto fermamente dall'inizio alla fine . Per contro ,se si pensa di partire battuti , sicuramente si perdera'. Vi sono da gettare molti semi ,sperando che diano frutto .Chi vota da parte sua non puo' solo ragionare e valutare sul 'sentito dire ' . Si leggono programmi ,libri, si guarda Youtube ,si ascoltano direttamente gli esponenti del partito . Che un partito che parla di Dio ,lotta da solo contro il gender ,la deriva e varie aberrazioni morali sia considerato 'di sinistra' e' assolutamente inverosimile . E' anche un insulto verso gli attivisti ,che di sinistra non ne vogliono neanche sapere .
Testimone82 and one more user like this.
Testimone82 likes this.
antiprogressista likes this.
Giosuè
Gent.mo Sig. @Spada
Sicuramente è come dice lei.
Ripeto l'unica mia preoccupazione. Il rischio è che questa forza politica non arrivi alla soglia del 3% e così molti voti cattolici andrebbero dispersi. È successo con Magdi Cristiano alle scorse europee e anch'io ho visto il mio voto cestinato per il motivo di cui sopra. Ognuno voti secondo coscienza, ma occorre saper anche questo. La …More
Gent.mo Sig. @Spada
Sicuramente è come dice lei.
Ripeto l'unica mia preoccupazione. Il rischio è che questa forza politica non arrivi alla soglia del 3% e così molti voti cattolici andrebbero dispersi. È successo con Magdi Cristiano alle scorse europee e anch'io ho visto il mio voto cestinato per il motivo di cui sopra. Ognuno voti secondo coscienza, ma occorre saper anche questo. La ringrazio del suo contributo.
Spada
Egr. @Giosuè , non le dico la sofferenza nel rileggere quell' articolo, parole così dure....come sferzate.... Forse anche perché mi sembra che lei le abbia accolte come vere, senza la minima obiezione; e probabilmente molte altre persone. Se ne avesse tempo e voglia, provi a consultare il sito del PdF, avrà modo di conoscere un' altra versione.
Giosuè
@Spada
Riporto solo quello che è scritto nell'articolo e si vede nell'elenco dei simboli delle liste in piccolo, anche il popolo della famiglia. Però non ne sono sicuro. Quello che mi riferiscono amici è che sono avversi alla destra. E' strano che loro che vogliono scendere in politica non si siano alleati con la destra, la quale in buona parte difende i valori della famiglia da sempre. È …More
@Spada
Riporto solo quello che è scritto nell'articolo e si vede nell'elenco dei simboli delle liste in piccolo, anche il popolo della famiglia. Però non ne sono sicuro. Quello che mi riferiscono amici è che sono avversi alla destra. E' strano che loro che vogliono scendere in politica non si siano alleati con la destra, la quale in buona parte difende i valori della famiglia da sempre. È molto probabile che non arrivino neanche la soglia del 3% con la quale potrebbero avere qualche candidato. Se si fossero alleati con la destra avrebbero ottenuto sicuramente dei candidati per le loro battaglie a favore della famiglia. Giocano sul fatto che molti elettori non conoscono le regole della legge elettorale che fa salire le grandi coalizioni ed elimina i partiti piccoli. Tutto ciò mi puzza di bruciato. Molte liste del passato, pro-pensionati o altre sigle pseudo-sindacali hanno sicuramente succhiato voti che potevano essere portati alla destra. È facile invece che molti voti dei cattolici vadano a finire nella pattumiera, come nel passato, a tutto vantaggio della sinistra e dei 5 Stelle che avrebbero maggiori chance per questi voti che andrebbero persi.
Spada
@Giosuè Adinolfi alleato a liste di sinistra? Ne è sicuro?
Giosuè likes this.
Sam Gamgee
Per queste elezioni , molte chiese sono state di fatto luoghi di comizio per la Bonino e il P.D. Per il centro-destra ed il Pdf le stesse e persino i sagrati sono stati luoghi proibiti o quasi inaccessibili . Milano ed il rapporto con Salvini e' stato un esempio molto eloquente . In Duomo l'accesso per un imam e' piu' facile.
Spada and one more user like this.
Spada likes this.
antiprogressista likes this.
Giosuè
Sappiamo della nuova morale abortista del Vaticano e dei suoi membri abortisti della congregazione per la famiglia. Non si capisce però dove sta Adinolfi il duro e puro, che si allea coi propri candidati in liste di sinistra. Dove sta la coerenza quando invece la destra si dichiara favorevole alla famiglia e alla vita, ma vengono denigrati dallo stesso popolo della famiglia? Vedasi il link:
Elezi…More
Sappiamo della nuova morale abortista del Vaticano e dei suoi membri abortisti della congregazione per la famiglia. Non si capisce però dove sta Adinolfi il duro e puro, che si allea coi propri candidati in liste di sinistra. Dove sta la coerenza quando invece la destra si dichiara favorevole alla famiglia e alla vita, ma vengono denigrati dallo stesso popolo della famiglia? Vedasi il link:
Elezioni 4 Marzo: Ecco perchè il Popolo della Famiglia non convince - di Francesco Agnoli
Testimone82 likes this.
Testimone82 and 2 more users like this.
Testimone82 likes this.
Maurizio Muscas likes this.
solosole likes this.