Lingua
it.news 2

Santa Sede "sospende" cardinale USA - Abuso omosessuale

Papa Francesco ha intimato all'arcivescovo emerito di Washington, il cardinale Theodore McCarrick (di 87 anni), di "non esercitare più pubblicamente il suo ministero sacerdotale".

Secondo comunicati stampa (20 giugno), McCarrick è accusato di "abusi sessuali su un adolescente" risalmenti a quasi cinquant'anni fa. McCarrick all'epoca era sacerdote nell'arcidiocesi di New York. I dettagli del caso sono ancora ignoti.

La “commissione d'indagine" dell'arcidiocesi di New York ha indagato sulle accuse definendole "credibili e sostanziate".

Il cardinale McCarrick sostiene la propria innocenza: "Non ho assolutamente alcun ricordo di questi abusi riferiti e sono convinto della mia innocenza".

McCarrick è "triste" perché le accuse sono state ritenute credibili, ma ha accettato la decisione della Santa Sede.

Quando McCarrick era arcivescovo di Newark (1986-2000) c'erano state voci a Roma del fatto che McCarrick ricevesse uomini adulti in stanze private di una casa per il fine settimana.

McCarrick, a volte definito "sorridente Ted", è stato uno dei molti liberali promossi da Giovanni Paolo II.

#newsMycwzwxzwq

Scrivi un commento
it.news ha menzionato questo post in Cardinale pro-gay visse nello stesso appartamento con cardinale McCarrick.
VanillaFlower
Si dichiarano tutti innocenti... tutti...
E anche con prove schiaccianti perseverano nel negare e nel continuare, contando sul buonismo a maglia larga.
I figli delle tenebre sono più scaltri dei figli della Luce.
E ne hanno davvero di scaltrezza!
A Spada piace questo. 
Sono le più difficili da accertare. Dovrebbero avere delle prove veramente schiaccianti, incontrovertibili e che non siano sospettabili di manomissioni, estrapolazioni che stravolgono parole, foto, video e altro.