Clicks1.8K
it.news
1

Gänswein seriamente: si potrebbe studiare "bene" teologia in Germana, nessuna infiltrazione gay

L'arcivescovo Georg Gänswein, segretario privato di Benedetto XVI, non ha notato "alcuna infiltrazione sessuale" durante la sua formazione sacerdotale negli anni '980 a Friburgo (Germania), come racconta in un video prodotto dall'abbazia austriaca Heiligenkreuz (13 luglio).

Gänswein aggiunge che si potrebbe studiare "bene" nella facoltà di teologia [depravata] dell'Università di Friburgo. La facoltà di teologia e il seminario gli hanno offerto sufficiente "cibo" per la sua maturazione intellettuale e spirituale, dice, rivelando le sue poche pretese teologiche.

A quel tempo, l'arcivescovo di Friburgo era il liberale radicale Oskar Saier. Ciò non ha impedito a Gänswein di diventare il segretario privato di Saier nel 1994.

L'anno prima, Saier aveva causato uno scandalo in tutto il mondo pubblicando una "lettera pastorale" insieme a Walter Kasper e Karl Lehman, poi cardinali, in cui si chiedeva, in aperta opposizione all'insegnamento della Chiesa e a Giovanni Paolo II, di ammettere adulteri attivi alla Santa Comunione.

#newsKnptklagra

Mi ricordo dal libro di S. FAUSTINA che racconta la Divina misericordia e Gesù le disse: "Non andare a quella conferenza. Io ti insegnero' cose che loro impiegherebbero anni". Se i sacerdoti avessero nei loro studi la mistica, la demonogia e una morale che non sia venduta alla filosofia e alla sociologia, assieme agli studi bibblici, ne avrebbero abbastanza per la loro missione nel mondo. Ma …More
Mi ricordo dal libro di S. FAUSTINA che racconta la Divina misericordia e Gesù le disse: "Non andare a quella conferenza. Io ti insegnero' cose che loro impiegherebbero anni". Se i sacerdoti avessero nei loro studi la mistica, la demonogia e una morale che non sia venduta alla filosofia e alla sociologia, assieme agli studi bibblici, ne avrebbero abbastanza per la loro missione nel mondo. Ma siccome le prime due discipline non mi sembra che vi siano e la terza é fatta ormai come la descrivo, perché ne ho compiuto degli studi, così anche la quarta sugli studi bibblici é inficiata del paganesimo ben pensante dei teologi tedeschi, i quali all'apice della loro intelligenza governata da satana, li fa sfornare i documenti che precedono i sinodi come il prossimo per l'Amazzonia, totalmente fuorvianti l'insegnamento della Dottrina cattolica. Se Gesù nel santo Vangelo c'insegna a valutare bene i veri dai falsi profeti, contrariamente a uno che pensa di guidare la Chiesa cattolica, il quale vorrebbe parlare solo lui per seminare confusione e dar perciò scandalo nei piccoli che credono in Dio, ebbene, Gesù affermava: "dai frutti riconoscerete l'albero" aggiungo io ora, albero del bene o del male. È inutile che facciano i saputelli con me. Io da solo e per iscritto sono in grado di sbaragliare con l'aiuto dello Spirito Santo e con la base della Parola di Dio tutte le loro citazioni, il cui pensiero è governato da satana.
DiscepoloGAU and one more user like this.
DiscepoloGAU likes this.
Veritasanteomnia likes this.