Clicks1K
it.news
1

Diocesi di ’s-Hertogenbosch attacca LifeSiteNews.com

Don Marc Massaer lascia la sua parrocchia a Dreumel non perché è stato punito per le sue critiche all'ideologia gay, perché il vescovo di ’s-Hertogenbosch Gerard de Korte vuole farlo parroco da qualche altra parte.

La diocesi ha pubblicato il 14 una dichiarazione che afferma che nei prossimi mesi otto sacerdoti riceveranno una nuova nomina. Si definisce l'articolo di LifeSiteNews.com una "suggestione astiosa".

L'articolo evoca affermazioni scorrette, dice la dichiarazione: "Tutto ciò può portare a confusione tra i fedeli e non rende giustizia al vescovo De Korte.”

LifeSiteNews non è mai stata contattata dalla diocesi.

#newsJfbtpavexf
Quando si vuole spostare un parroco la nuova nomina è sempre contemporanea alla rimozione: dunque tale dichiarazione della diocesi è in realtà una conferma della punizione di Don Marc Massaer per le sue critiche all'ideologia gay.