Lingua
it.news 2

Funzionario leader della Congregazione per la Dottrina della Fede ha "cercato" di baciare donna consacrata durante confessione

Il sacerdote austriaco don Hermann Geissler, da tempo funzionario della Congregazione per la Dottrina della Fede, ha professato durante una confessione nel 2009 il suo amore per la vergine consacrata Doris Wagner e ha "cercato" di baciarla, ma la Wagner è riuscita a sfuggire.

Ai vecchi tempi, ai sacerdoti era proibito ascoltare confessioni di donne al di fuori del confessionale.

Una Wagner vendicativa ha pubblicizzato il caso per anni, svelando indirettamente l'identità di Geissler. A quel tempo, sia Geissler che Wagner facevano parte della comunità neo-conservatrice Familia Spiritualis Opus FSO, nota anche come "Das Werk" [L'Opera]. La Wagner ha lasciato il gruppo nel 2010.

Geisslerè stato capo ufficio della sezione dottrinale della Congregazione dal 2009.

Secondo il Diritto Canonico §1387, un sacerdote che, durante la confessione, sollecita un penitente a peccare contro il sesto comandamento va punito con la sospensione, divieti o privazioni; nei casi più gravi, deve essere ridotto allo stato laicale.

Nel 2014, la Wagner ha riferito i presunti comportamenti inappropriati alla Congregazione di Geissler, ricevendo la risposta che Geissler aveva ammesso l'incidente, aveva chiesto perdono ed era stato "ammonito".

Nel frattempo, il portavoce del Vaticano Alessandro Gisotti ha detto a NcrOnline.org (21 gennaio) che Geissler è indagato dalla Congregazione, che si riserva il diritto di prendere "iniziative adeguate".

Ora che il caso è pubblico, Geissler scoprirà presto che la "Chiesa della misericordia" non perdona i suoi misfatti.

Foto: Hermann Geissler, © Raphael, kathpedia.com, CC BY-NC-SA, #newsJnhwrlklho
it.news ha menzionato questo post in Funzionario sotto attacco della Congregazione per la Dottrina della Fede si dimette.
@Fatima questa volta penso che lei si sbagli ;-) Se avesse baciato un uomo avrei scommesso anch'io su un'alta promozione ... :-D
Fatima.
Ne dubito. Penso piuttosto che sarà "promosso"...