Clicks2.7K
it.news
35

Secondo colpo: Josef Seifert punta alle orrende conseguenze della Dichiarazione di Abu Dhabi

La Dichiarazione di Abu Dhabi di papa Francesco implica "la fine della Cristianità" ed è "l'eresia di tutte le eresie", ha detto il filosofo Josef Seifert a Gloria.tv (video in tedesco sotto).

La dichiarazione afferma che Dio ha voluto religioni diverse.

Tuttavia, il 1° marzo, Francesco ha spiegato al vescovo Athanasius Schneider che intendeva solo la volontà permissiva di Dio ("Dio permette") e non la volontà positiva ("Dio vuole").

Seifert definisce questa spiegazione "insufficiente”, perché la dichiarazione è "completamente inaccettabile" e non può essere corretta da una conversazione privata, deve essere revocata pubblicamente.

Inoltre, la spiegazione di Francesco è fallace, perché non serve alcuna dichiarazione solenne per precisare che nulla esiste se non "permesso" da Dio, anche la caduta di Satana o lo sterminio di milioni di persone ad Auschwitz, spiega Seifert.

Il filosofo fa un esempio: "Immaginiamo che il Papa abbia detto: 'Dalla creazione, Dio ha voluto la diversità di uomo e donna e l'omicidio di milioni di persone ad Auschwitz.’ Allora, tutto il mondo si sarebbe scandalizzato e il Pontefice si sarebbe dovuto scusare per una dichiarazione così terribile".

Il fatto che Dio permetta tali malignità è totalmente diverso dalla sua volontà creativa e positiva: "Non si possono citare entrambe nella stessa frase".

Foto: Josef Seifert, #newsZagztjysrp

Maath
L'eretico viene ripreso ma non si schioda dalla seggiola e chi dovrebbe schiodarlo o indicare che non è secondo Dio purtroppo tace! Intanto l'eresia va avanti viene propagata e presto sarà eletto un altro più eretico di questo che proseguirà l'opera visto che si scelgono tra di loro a vari livelli per fare della Chiesa Cattolica una comunità protestan-comunista.
Maath and 3 more users like this.
Maath likes this.
Rosaria.Iacono likes this.
Giuseppe Di Tullio likes this.
luca78 likes this.
Marziale
Ottimo Josef Seifert, ma non le viene la nausea ad essere costretto a scrivere queste banali verità? Ad essere costretto ad usare parole per fare intendere ? Ad essere costretto a dimostrare l'evidenza? Da dove trae questa forza interiore? Con stima e simpatia
Marziale
macpab and 2 more users like this.
macpab likes this.
OPipino likes this.
Giuseppe Di Tullio likes this.
Stat Crux
Ah! . . . la mela di San Tommaso d'Aquino!
Miguelmfm likes this.