Clicks2.3K

Anguera, la grande promessa di Maria: "Quando tutto sembrerà perduto, la vittoria di Dio verrà per i giusti"

4.838 – MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA REGINA DELLA PACE, TRASMESSO IL 06/08/2019

Cari figli, coraggio.

Non tiratevi indietro.

Date il meglio di voi e sarete ricompensati generosamente.

Vivete nel tempo delle tribolazioni e solamente con la forza della preghiera potete raggiungere la vittoria.

Ritornate a Mio Figlio Gesù.

Lui vi ama e vi aspetta a braccia aperte.

Rimanete fedeli nel cammino che vi ho indicato.

Non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi.

Io sono la vostra Madre e vengo dal Cielo per aiutarvi.

Siate in tutto a somiglianza di Mio Figlio Gesù.

Cercate forze nelle Parole del Mio Gesù e nell'Eucaristia.

Quando tutto sembrerà perduto, la Vittoria di Dio verrà per i giusti.

Camminate per un futuro di grande divisione, ma quelli che rimangono fedeli alla verità saranno proclamati Benedetti del Padre.

Avanti.

Io pregherò il Mio Gesù per voi.

Qualunque cosa accada, rimanete con Gesù.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità.

Grazie per averMi permesso di riunirvi qui ancora una volta.

Io vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

Amen.

Rimanete nella pace.

* * *

4.837 – MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA REGINA DELLA PACE, A VITÓRIA DA CONQUISTA, BAHIA, TRASMESSO IL 04/08/2019

Cari figli, voi siete nel mondo, ma non siete del mondo.

Aprite i vostri cuori e accettate la Volontà di Dio per le vostre vite.

Io sono la vostra Madre e vengo dal Cielo per aiutarvi.

Siate docili alla Mia Chiamata.

Dite a tutti che Dio ha fretta e che questo è il momento opportuno per il vostro ritorno.

Il Mio Gesù vi ama e vi aspetta a braccia aperte.

Accogliete il Suo Vangelo e siate fedeli al vero Magistero della Sua Chiesa.

VIVETE NEL TEMPO PEGGIORE DEL TEMPO DEL DILUVIO.

PENTITEVI.

Il pentimento è il primo passo sulla strada della santità.

Quando vi sentite stanchi, chiamate Gesù.

In Lui è la vostra forza e la vostra vittoria.

Non permettete che le cose del mondo vi contaminino.

Camminate per un futuro di grandi persecuzioni.

Gli uomini e le donne di fede berranno il calice amaro del dolore.


Non tiratevi indietro.

Non c'è vittoria senza croce.

Dopo tutta la tribolazione, il Signore asciugherà le vostre lacrime e vedrete il Trionfo Definitivo del Mio Cuore Immacolato.

Dedicate parte del vostro tempo alla preghiera.

Quando siete lontani, voi tornate bersaglio del demonio.

Non vi dimenticate: nelle mani il Santo Rosario e la Sacra Scrittura; nel cuore, l'amore alla verità.

Avanti senza paura.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità.

Grazie per averMi permesso di riunirvi qui ancora una volta.

Io vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

Amen.

Rimanete nella pace.

* * *

4.836 – MESSAGGIO DI NOSTRA SIGNORA REGINA DELLA PACE, TRASMESSO IL 03/08/2019

Cari figli, siate uomini e donne di fede.

Amate e difendete la verità.

L'umanità cammina verso l'abisso della distruzione e i Miei poveri figli piangeranno e si lamenteranno.

Voi siete del Signore e Lui si aspetta molto da voi.

Piegate le vostre ginocchia in preghiera, perché solamente così potete contribuire al Trionfo Definitivo del Mio Cuore Immacolato.

Curate la vostra vita spirituale.

Credete fermamente nel Vangelo del Mio Gesù.

LA VERITÀ ANNUNCIATA DAL MIO GESÙ E INSEGNATA DAL VERO MAGISTERO DELLA SUA CHIESA MAI POTRÀ ESSERE CAMBIATA.

State attenti.

Tempi difficili verranno.

Vedrete orrori ovunque.

Il disprezzo per il Sacro contaminerà molti consacrati e i Miei poveri figli cammineranno come ciechi che guidano altri ciechi.

Soffro per quello che viene per voi.

Coraggio.

Qualunque cosa accada, rimanete fedeli a Gesù.

Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità.

Grazie per averMi permesso di riunirvi qui ancora una volta.

Io vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

Amen.

Rimanete nella pace.

____________________________

APPROFONDIMENTO TEMATICO
"Quando tutto sembrerà perduto, la vittoria di Dio verrà per i giusti"

Ciò che davvero fa pensare che queste parole della Vergine Maria siano relative a questi nostri tempi e probabilmente a questa nostra stessa generazione ("Quando tutto sembrerà perduto") è il fatto che si è oggi raggiunto un livello di tale rovina morale, di tale caos a tutti i livelli che i pochi buoni che operano nel mondo a servizio del regno di Dio non sono in grado da soli di riportare tutte queste deviazioni nella giusta direzione.

Questo è il punto.

Per cui è come se si postulasse, alla luce della ragione illuminata dalla Fede, la “necessità” (relativa perché Dio non è costretto da nessuno a far nulla, è sovranamente libero nel suo agire…) di un intervento diretto di Dio stesso per evitare che il mondo e la Chiesa periscano, perché è promessa divina che « le porte degli inferi non prevarranno contro di essa » (Mt 16,18), la Chiesa di Cristo.

Questo fa pensare che siamo davvero prossimi a quella fine a cui fa riferimento la Madonna quando dice: « Infine, il Mio Cuore trionferà ».

Questo principio non è farina del mio sacco. E’ stato formulato da grandi Dottori, Santi e uomini di spirito del passato.

Il grande san Giovanni Crisostomo, Dottore della Chiesa, ci assicura che « è proprio quando la situazione diventa difficile che devi sperare, perché è allora che Dio fa vedere la sua potenza: non quando le cose sono agli inizi, ma quando la situazione è disperata agli occhi umani, quello è il momento in cui Dio ci viene in aiuto [...]. Il Timoniere dell’universo non seda la tempesta con la propria abilità, la fa finire con un solo cenno. Non lo fa subito, fin dall’inizio, perché Egli suole sopprimere i mali non al loro sorgere, ma quando si sono accresciuti fino a giungere al culmine, tanto che i più hanno perso ogni speranza. Ma è proprio allora che Dio interviene con straordinari prodigi, manifestando la sua potenza » (San Giovanni Crisostomo, Commento ai Salmi, salmo 117, nn. 2-3.).

Adesso mi chiedo: quanto più giù di quanto già siamo si potrà ancora scendere? Quanto più vicino all’orlo dell’abisso l’umanità si può ancora accostare?

Se questi princìpi e queste verità valgono per tutti in generale, quanto più varranno per la nostra generazione in cui, a confermare tutto ciò, è la Vergine SS. con le sue apparizioni e i suoi messaggi nei quali non fa altro che ripetere con insistenza: "il tempo è quasi compiuto" e dunque "CONVERTITEVI E CREDETE ALLE MIE PAROLE" e a quelle di mio Figlio Gesù?
Micheleblu likes this.
Speriamo !
Regina Angelorum, ora pro nobis !
maria immacolta and one more user like this.
maria immacolta likes this.
Tempi di Maria likes this.