claudio gazzoli

OLTRE IL SACRILEGIO

Dedicato a quel sacerdote che, in un commento ad un post di Sabino Paciolla, ha dichiarato che la chiesa è in ritardo non di 200 anni come diceva il cardinale Martini ma di 600 anni…. www.sabinopac…More
Dedicato a quel sacerdote che, in un commento ad un post di Sabino Paciolla, ha dichiarato che la chiesa è in ritardo non di 200 anni come diceva il cardinale Martini ma di 600 anni….
www.sabinopaciolla.com/la-chiesa-e-ind…
in ritardo rispetto a che cosa ? rispetto a questo ? Rispetto a chi ? rispetto a Lucifero ?
4 pages
forse è sfuggito... invito i lettori del post a "girare" la pagina con la freccia in alto a destra...
Curioso giudicare il passato con gli occhi del presente e non con quelli di Dio. Tutti gli uomini del passato erano peccatori e lo sono tutti quelli …More
Curioso giudicare il passato con gli occhi del presente e non con quelli di Dio. Tutti gli uomini del passato erano peccatori e lo sono tutti quelli del presente e possono commettere errori, peccati e crimini, la Bibbia ne è piena ma viene sempre evidenziata prima la loro fede perchè Dio non giudica con parametri umani. Lei signor Giosia è troppo ancorato nel tempo presente, troppo indulgente coi suoi contemporanei troppo poco con gli uomini del passato a cui imputa solo crimini. Provi ad alzare lo sguardo oltre il tempo presente senza ardire a giudicare l'oggi migliore dello ieri, come il passato non era migliore del presente. In ogni epoca si è manifestato Dio agli uomini ed essi in ogni tempo hanno risposto, alcuni meglio di altri, ardire a pensare che il nostro tempo sia migliore e sappia meglio rispondere alla chiamata di Dio è superbia e menzogna.
View 25 more comments.

OLTRE IL SACRILEGIO

1

Marziale
?
luca78 likes this.

LA VERA LUCE, LE VERE TENEBRE

Anche se, data la situazione, può sembrare irrilevante, in realtà è il sintomo evidente di un male che ha origini lontane.
One page
claudio gazzoli
35

PROPOSTA DEI FRATI DEL SANTUARIO DELLA MADONNA DELL'AMBRO - Montefortino (FM)

la lunga marcia del drago alla conquista (anche) dei santuari prosegue inarrestabile....