Clicks1.3K

Quale sarà il destino terreno della Chiesa che fu santa ?

Marziale
14
La Chiesa, presa come ente umano, come associazione e consorzio umano è la stessa cosa di una singola ed unica persona: nasce, vive, spesso si ammala, e poi muore. Quegli episodi del Vangelo in cui …More
La Chiesa, presa come ente umano, come associazione e consorzio umano è la stessa cosa di una singola ed unica persona: nasce, vive, spesso si ammala, e poi muore.
Quegli episodi del Vangelo in cui NS Gesù Cristo sfugge alla cattura in modo miracoloso quale: " Nessuno riuscì a mettergli le mani addosso perché non era giunta ancora la Sua ora" (cioè: perché non si fece catturare? Perché diede la volontà permissiva a farsi catturare solamente dopo, quando era il momento prefissato?)vengono descritti da san Tommaso d'Aquino come "volontà permissiva di Dio."
Cioè, la voglia di nuocere ciascuno la deve a se stesso, ma la facoltà di nuocere viene da Dio. In Giobbe infatti ciò si mostra molto chiaramente: Satana ottenne da Dio la facoltà di affliggere Giobbe solo per quel tanto che il Signore gli permise.
Sappiamo , dalla visione di Papa Leone XIII nel 1884, che Satana ottenne da Dio il permesso, "la volontà permissiva di Dio", di nuocere alla Chiesa per un periodo di cento anni.
Non potrebbe altrimenti Dio "far scendere fuoco dal cielo", dare nuovi e grandi santi alla sua Chiesa, chiamare a difenderla legioni di angeli?
E perché non lo fa? Perché non lo permette? Boh!
La Chiesa subirà la stessa sorte del suo Fondatore. La Chiesa non farà altro che seguire tutte le tappe e le stazioni del suo Fondatore, fino al Tradimento, ed il nuovo Giuda della Chiesa siede adesso a Roma:Una ipotesi teologica sulla biblica figura del Falso Profeta, denominato incorrettamente AntiCristo. Gesù Cristo morì nella Sua umanità e non nella Sua divinità : ma guai al deicida e ai deicidi, al singolo o ai molti, a coloro che, volontariamente e colpevolmente lasciano affogare la Santa Chiesa di Dio.
Marziale
PS Nella fotografia appaiono crocifisse donne armene.
laparoladigesu likes this.
Kiakiar
La chiesa è un corpo vivo, in continuo movimento. Dalla direzione che sceglierà di seguire dipenderà il suo futuro. Seguira' la via stretta della penitenza e della mortificazione o seguirà la via larga della mondanità? "Se non farete penitenza perirete tutti allo stesso modo" dice il Signore (Luca 13,5). É un po' come la storia di Sodoma, se si fossero trovati 10 giusti Dio l' avrebbe risparmiata…More
La chiesa è un corpo vivo, in continuo movimento. Dalla direzione che sceglierà di seguire dipenderà il suo futuro. Seguira' la via stretta della penitenza e della mortificazione o seguirà la via larga della mondanità? "Se non farete penitenza perirete tutti allo stesso modo" dice il Signore (Luca 13,5). É un po' come la storia di Sodoma, se si fossero trovati 10 giusti Dio l' avrebbe risparmiata . Cosi puo essere salvata la chiesa. Altrimenti un immane castigo si abbatterà su di noi. Il terzo segreto di Fatima parla chiaro. Dobbiamo prendere coscienza che ciascuno di noi è responsabile non solo della propria salvezza ma anche di quella dell' altro. La Madonna per salvare la chiesa ha bisogno della nostra collaborazione. O stiamo dalla sua parte, combattendo la buona battaglia della fede come veri soldati di Cristo, oppure ci rendiamo ostaggio e oggetto di scherno del nemico, rendendoci schiavi delle passioni contrarie allo Spirito del Signore, inabili al combattimento contro le entità infernali di cui parla Paolo nella lettera agl' Efesini, al capitolo sesto. Ricordiamo che nessun regno diviso in se stesso può reggersi. (Marco 3,24).Questo è vero in prima istanza sul piano spirituale se, le tenebre che albergano in noi ci allontanano dalla comunione con il Signore , nella nostra anima non può regnare il regno di Dio, ne il Suo Spirito purissimo può prenderne possesso.
Deve farsi luce piena, e non fioca, affinche' diventiamo come lucerne da mettere sopra il lucerniere e far luce a tutta la stanza. Dobbiamo impegnarci sul serio con sacrifici, rinunce e penitenze, se davvero vogliamo essere veri imitatori di Cristo e fedeli discepoli di un maestro che non aveva nemmeno dove posare il capo.
vincenzo angelo and 2 more users like this.
vincenzo angelo likes this.
Marziale likes this.
laparoladigesu likes this.
Kiakiar and 3 more users like this.