Clicks809
it.news

Benedetto XVI "informato" dagli oligarchi

Monsignor Georg Ratzinger, il fratello di Benedetto XVI, si è fatto sentire in qualche modo durante il Natale successivo alla sua morte, ha detto l'arcivescovo Georg Gänswein a VaticanNews.com (14 gennaio) giovedì, mentre Benedetto riceveva il vaccino contro il Covid-19.

“Abbiamo ascoltato varie volte dei CD, non solo dell'Oratorio di Natale di Bach, ma anche di concerti con pastorali natalizie, cantate dai Regensburger Domspatzen, il coro diretto da Georg Ratzinger."

Secondo Gänswein, Benedetto sente la consolazione del Signore "nella certezza" che suo fratello "ora vive tra le Sue braccia".

Dal Covid-19, il numero di visite è molto diminuito, ma "continuiamo ad uscire nei Giardini Vaticani ogni pomeriggio, nonostante il freddo." Benedetto segue anche "le notizie che ci raggiungono dalla televisione [oligarchica]."

"Io celebro Messa ogni giorno, lui con-celebra da seduto," spiega Gänswein: "Abbiamo preparato testi ingranditi per le sue preghiere quotidiane, così può seguire meglio la Liturgia delle Ore."

Foto: Georg Gänwein, © Mazur, CC BY-NC-SA, #newsBrnpooqugd