Fatima.
74

Mosca: armi occidentali inviate in Ucraina vendute al mercato nero

In tutti i conflitti dove c’è l’occidente che mette il suo zampino con l’invio di armi, facilmente finiscono sul mercato nero, a gruppi terroristici o alla criminalità organizzata.

Lo scrisse anni fa il reporter di guerra Robert Fisk quando l’allora Presidente Usa Barack Obama inviò 500 milioni di dollari di armi ai sedicenti “ribelli moderati” siriani. Queste armi furono vendute all’ISIS e alle varie diramazioni di al Qaeda.

Mosca: armi occidentali inviate in Ucraina vendute al mercato nero