Clicks1.3K
it.news
13

Niente vaccino? Niente salvezza!

Don Pasquale Giordano di Bernalda (12'000 abitanti, in Basilicata) è categorico: "Chiedo gentilmente a chi non ha intenzione di fare un tampone o di farsi vaccinare di evitare di venire in parrocchia," ha scritto su internet.

Attualmente ci sono 37 casi di persone positive al Covid a Bernalda (0,3% della popolazione) di cui quattro sono in ospedale.

Questa (come la chiama Giordano) "diffusione dell'infezione da Covid-19" lo ha motivato a "spingere con forza" i giovani ad aderire alla campagna vaccinale, anche se per i giovani il vaccino è più pericoloso del virus stesso. Per Giordano, è questione di "carità Cristiana".

#newsDrhyccmhyf

lamprotes
Una Chiesa che si preoccupa di vaccini non è più una Chiesa. Punto!!!
Joshua.
È un povero sacerdote, che non conosce i principi della fede, della morale, segue il mondo, il suo principe e i suoi adepti. Preghiamo per la sua conversione, affinché possa tornare a Cristo, gli mancherà la preghiera perché non ha luce per comprendere. Senza una buona, santa, devota preghiera non si puo' comprendere le scritture e accettare quanto è contenuto nel catechismo della Chiesa …More
È un povero sacerdote, che non conosce i principi della fede, della morale, segue il mondo, il suo principe e i suoi adepti. Preghiamo per la sua conversione, affinché possa tornare a Cristo, gli mancherà la preghiera perché non ha luce per comprendere. Senza una buona, santa, devota preghiera non si puo' comprendere le scritture e accettare quanto è contenuto nel catechismo della Chiesa cattolica promulgato da S.Giovanni Paolo II^.
SED LIBERA NOS A MALO Jc jr
Lui ha fatto il suo proprio comandamento : "ama il tuo prossimo e non te stesso "... Invece il comandamento del Signore è "ama il tuo prossimo come te stesso".
È il nuovo precetto della carità... Questo il suo nuovo precetto renderebbe lecito e anzi il culmine della santità e della carità il suicidio è anche la eutanasia... Infatti potrebbe qualcuno prendere la decisione di togliersi la vita per …More
Lui ha fatto il suo proprio comandamento : "ama il tuo prossimo e non te stesso "... Invece il comandamento del Signore è "ama il tuo prossimo come te stesso".
È il nuovo precetto della carità... Questo il suo nuovo precetto renderebbe lecito e anzi il culmine della santità e della carità il suicidio è anche la eutanasia... Infatti potrebbe qualcuno prendere la decisione di togliersi la vita per evitare disagi ai suoi familiari che devono prendere cura di lui...
Una follia!!!
il vandea
Non e' certamente un uomo di Dio. Lavora per quell'altro.
N.S.dellaGuardia
Un'altra faccia ridente da "traditionis custodes"...
giandreoli
Il buon (si fa per dire) don Pasquale Giordano di Bernalda non ha alcuna autorità di proibire, seppure “gentilmente”, ai Fedeli non vaccinati di partecipare alla Santa Messa giudicandoli non idonei! Non si rende conto di contraddire la “stratosferica” (non solo perché detta in aereo…) affermazione di papa Bergoglio: “chi sono io per giudicare?” e la sua altrettanto “nebulosa” imposizione di …More
Il buon (si fa per dire) don Pasquale Giordano di Bernalda non ha alcuna autorità di proibire, seppure “gentilmente”, ai Fedeli non vaccinati di partecipare alla Santa Messa giudicandoli non idonei! Non si rende conto di contraddire la “stratosferica” (non solo perché detta in aereo…) affermazione di papa Bergoglio: “chi sono io per giudicare?” e la sua altrettanto “nebulosa” imposizione di concedere l’Eucaristia, “pane dei peccatori”, a chiunque lo desideri! Da qui, il suo abuso arrogante che si spiega solo ammettendo amaramente quanta ignoranza reciproca regni tra i “Pastori del gregge”!
Veritasanteomnia
Spero che ciò serva per aprire gli occhi ai suoi parrocchiani. È scritto: "Uscite da Babilonia". Gli auguro di trovarsi con la Chiesa vuota
N.S.dellaGuardia
Dio abbia pietà di lui, perché non si può dire che "non sa quello che fa".
Farebbe meglio ad evitare di fare il Sacerdote se questo è il suo modo di essere "alter Christus".
Verrà Il Giorno
Quest'uomo non solo ha appena rinnegato Cristo ma vuole anche impedire che i fedeli possano cibarsi di Lui. Dante lo avrebbe collocato negli ultimi cerchi dell'Inferno. Il Signore gli offrirà sicuramente l'opportunità di comprendere il suo immenso errore, dobbiamo solo sperare che il suo cuore non sia sufficientemente corrotto da rinnegarlo ulteriormente. In tal caso non potrà esserci pietà in …More
Quest'uomo non solo ha appena rinnegato Cristo ma vuole anche impedire che i fedeli possano cibarsi di Lui. Dante lo avrebbe collocato negli ultimi cerchi dell'Inferno. Il Signore gli offrirà sicuramente l'opportunità di comprendere il suo immenso errore, dobbiamo solo sperare che il suo cuore non sia sufficientemente corrotto da rinnegarlo ulteriormente. In tal caso non potrà esserci pietà in quanto vi sarà deliberata consapevolezza di aver scelto altro padrone.
Diodoro
Chiesa-OGM e Sistema Mondiale spingono per dare a tutti, in primissimo luogo ai Cattolici, una vita d'Inferno in senso proprio.
Morte immediata per molti, aborti come effetto della puntura per moltissime, adesione di tutti i punturati al principio fondamentale "Per vivere io, è normale e giusto che io sopprima degli Innocenti. Il Ciclo della Vita deve continuare: Dalla morte altrui la vita mia". …More
Chiesa-OGM e Sistema Mondiale spingono per dare a tutti, in primissimo luogo ai Cattolici, una vita d'Inferno in senso proprio.
Morte immediata per molti, aborti come effetto della puntura per moltissime, adesione di tutti i punturati al principio fondamentale "Per vivere io, è normale e giusto che io sopprima degli Innocenti. Il Ciclo della Vita deve continuare: Dalla morte altrui la vita mia".
Lo stesso slogan è stato usato ripetutamente, da molti anni, per promuovere i trapianti: "Dalla morte la vita". E se il sofferente a cui espiantare gli organi è vivo -come succede sempre, salvo rarissimi casi? Pazienza: gli espiantiamo gli organi e morirà. Così ce li donerà
Vafa72
Tranquillo don Pasqua', io ho lasciato la falsa chiesa bergogliana già da ottobre 2019.
Fatima.
Tanto per chiarire: gli organi si espiantano a "cuor battente", altrimenti, come per i feti usati per i vaccini, non sono "buoni". Solo le cornee si possono espiantare appena spirati.
Diodoro
Esatto.
Si inventarono subito, cioè poco dopo il primo trapianto di Barnard, la "morte cerebrale". La persona a cui gli organi vengono espiantati è viva. E' assai probabile che non potrebbe riprendere una vita in buone condizioni, ma è viva