Fatima.
1120

Sindrome da immunodeficienza acquisita da vaccino (VAIDS): erosione immunitaria

"Se l'erosione immunitaria si verifica dopo due dosi e solo pochi mesi, come possiamo escludere la possibilità che gli effetti di un "booster" non testato non svaniscano più rapidamente e in misura maggiore?"

Uno studio di Lancet che ha confrontato le persone vaccinate e non vaccinate in Svezia è stato condotto su 1,6 milioni di individui in nove mesi. Ha mostrato che la protezione contro il COVID è diminuita nel tempo, tanto che entro 6 mesi alcuni dei gruppi vaccinati più vulnerabili erano maggiormente a rischio rispetto ai loro coetanei non vaccinati.

I medici chiamano questo fenomeno nella vaccinazione ripetuta "immunodeficienza acquisita", spiegando l'elevata incidenza di miocarditi e altre malattie post-vaccino che li colpiscono più rapidamente, provocando la morte, o la cronicizzazione delle malattie

Vaccine Acquired Immune Deficiency Syndrome (VAIDS): immune erosion