Clicks11.5K
it.news
3

Cardinale Brandmüller: i difensori di una seconda unione sono "scomunicati"

"Chiunque affermi che una nuova unione possa cominciare mentre un partner legalmente sposato è ancora in vita è scomunicato, perché questa è un'eresia" ha detto il cardinale Walter Brandmüller, 88 anni, al quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung (28 ottobre).

Brandmüller spiega: "Il fatto che il matrimonio sia un sacramento e pertanto indissolubile è un dogma". Fa notare che nessun adultero può ricevere la Santa Comunione.

Il cardinale non riesce a comprendere il fatto che Francesco non risponda ai Dubia riguardo la Amoris Laetitia. Chiede: "Può qualcosa essere buono oggi, se era un peccato ieri?" Inoltre: "Esistono ancora azioni che sono sempre condannabili moralmente in ogni circostanza, come l'omicidio o l'adulterio?" Brandmüller è preoccupato per uno "scisma" nella Chiesa.

Foto: © Jeffrey Bruno, CC BY-NC-ND, #newsQixyzxmyky
Baliven
👏
antiprogressista
Molta belle e giuste queste frasi del porporato.
Speriamo che ad esse seguano dei fatti più concreti!
Francesco I
È molto interessante: in pratica ha scomunicato Bergoglio !