Clicks4.4K
it.news
2

Vescovo Schneider confuta Francesco: Nostra Signora non è "Madre di tutte le creature"

Nel documento Querida Amazonia (QA) ci sono "errori e ambiguità dottrinali", ha scritto il vescovo Athanasius Schneider su LifeSiteNews.com (19 febbraio).

Schneider nota che la QA appoggia una spiritualità pagana chiamando la terra un "mistero sacro", il bioma dell'Amazzonia un "locus teologico", il Rio delle Amazzoni "l'eternità nascosta" e parlando di "comunione con la foresta", affermando che "solo la poesia potrà salvare questo mondo".

La QA descrive erroneamente Nostra Signora come la "madre di tutte le creature", ma Schneider sottolinea che è la madre di Cristo e la madre spirituale di tutti gli uomini redenti, mentre "madre della creazione o delle creature" è un concetto presente nel culto di Pachamama.

Schneider avverte che la QA promuove il naturalismo, esaltando le realtà naturali e indebolendo la missione soprannaturale della Chiesa; il vescovo osserva anche che Cristo non ha detto: "Dio ha dato il suo unico Figlio, perché questo pianeta e le sue tante parti come il bioma dell'Amazzonia non periscano, ma abbiano una vita naturale abbondante".

Nemmeno: "Andate e proclamate che il regno di Madre Terra è vicino".

Foto: Athansius Schneider, © Joseph Shaw, CC BY-NC-SA, #newsHbxrhmddxi

Massimo M.I.
La Chiesa è più grande del Papa lucida analisi di Padre Calmel (+1975) è un balsamo sulle anime dei cattolici perplessi..
nolimetangere
QA è tradimento sfacciato a Cristo e alla Madonna.