Massimo M.I.
Sono state fatte interviste a teologi e sacerdoti su come dobbiamo interpretare la realtà presente nella Chiesa: Bergoglio non è papa ma ha autorità, Benedetto XVI è il vero papa, ma egli stesso ha riconosciuto l'autorità di Bergoglio ecc.
Tema complesso e intrigato, eppure per me la risposta è semplice:

Gal 1:8 Orbene, se anche noi stessi o un angelo dal cielo vi predicasse un vangelo diverso …More
Sono state fatte interviste a teologi e sacerdoti su come dobbiamo interpretare la realtà presente nella Chiesa: Bergoglio non è papa ma ha autorità, Benedetto XVI è il vero papa, ma egli stesso ha riconosciuto l'autorità di Bergoglio ecc.
Tema complesso e intrigato, eppure per me la risposta è semplice:

Gal 1:8 Orbene, se anche noi stessi o un angelo dal cielo vi predicasse un vangelo diverso da quello che vi abbiamo predicato, sia anàtema!
Ne deriva che l'autorità e data dall'attenersi alla Verità.
Spera
Che Dio ci dia il coraggio di viverlo.
Spera
Chi in questi quasi 8 anni dal suo falso pontificato non ha capito chi è, non può certo ora capirlo senza l'aiuto di Dio (così come chi sa, l'ha saputo per Grazia di Dio). Chiediamo a Dio di aiutarci per ciò che sta succedendo, passione, morte, risurrezione della Chiesa. La Chiesa vive e vivrà quello che a vissuto Cristo, cosi ognuno di noi.
6 more comments from Spera
Spera
Ma noi...ne stiamo qui a discutere.
Spera
Nell'Apocalisse viene dato all'inferno insieme all'anticristo...Cosi l'onniscenza di Dio sapeva. E l'ha scritto secoli prima che avvenisse.
Spera
Fa esattamente ciò che nel suo libero arbitrio ha scelto di fare, il falso profeta. E qualsiasi commento, scritto, non cambierà il suo destino.
Spera
È allucinante il numero di articoli e commenti su Bergoglio, come se fosse mai possibile che faccia qualcosa d'altro da cosa sta facendo.
Spera
Non è snervante sapere che Bergoglio è il Falso Profeta. Così doveva essere. È snervante sentire commenti e ragionamenti su cosa dovrebbe fare...Il falso profeta non può fare altro che il falso profeta...come Giuda non poteva che essere lui Giuda...
Spera
Niente è nessuno lo fermerà...solo Dio. Non è ora di svegliarci?...Non cambierà e non si fermerà.
Spera
No, non ascolterà. Porterà fino in fondo il suo disegno contro Dio...quanti articoli e video ancora bisogna scrivere e postare per comprendere...
nolimetangere
Difatti.. Scrivergli dopo 8 anni di eresie e di sofferenze inferte ai cattolici attaccati a Cristo. Non serve a niente scrivergli. Lui sa quello che fa e lo fa perchè lo voleva da prima e ha maneggiato fino a che è stato in grado di arrivare al soglio petrino. E ha dato il via al suo livore verso la Chiesa adempiendo al mandato dei suoi sponsor. Un lavorio lungo. Il diktat della Massoneria: …More
Difatti.. Scrivergli dopo 8 anni di eresie e di sofferenze inferte ai cattolici attaccati a Cristo. Non serve a niente scrivergli. Lui sa quello che fa e lo fa perchè lo voleva da prima e ha maneggiato fino a che è stato in grado di arrivare al soglio petrino. E ha dato il via al suo livore verso la Chiesa adempiendo al mandato dei suoi sponsor. Un lavorio lungo. Il diktat della Massoneria: proseguire senza fermarsi ad ascoltare, diventare come le tre scimmie: non vedo non sento non parlo. Diventare insensibili alla gente. Una sola cosa vale per lui come per loro: il trionfo del male sul bene.. Ma senza farsene troppo accorgere. I tiepidi e i torpidi non se ne accorgono, per essi o un papa od un altro, fa lo stesso, tanto poi fanno come gli piace a loro... Chi soffre e geme sotto i soprusi eretici è il vero fedele a Cristo. L'unica cosa è ignorarlo completamente. Completamente.
Troppo brodo di giuggiole per lui dargli retta. È insopportabile in tutto e poi non si puó ascoltare pure volendo. Avviene una sorta di scossa nell'ascoltatore, un brivido che corre lungo la schiena, per cui già come uno lo guarda ne trae fastidio, poi quando parla con quell'italiano cafonesco e quell'accento gitano dà veramente fastidio. Poi quello che dice... Per carità, e quello che fa è perfino peggio.. Dà solo dolore..
Quindi perchè scrivergli? Si aspetta una risposta forse? Non pensano che potrebbe godere del fastidio o del dolore a seconda che dà ai cattolici? Magari ci gode pure...
Guardiamo alla storia... Che fine hanno fatto usurpatori e tiranni.. Forse crede che visto l'attacco planetario della massoneria, la massoneria e i suoi adepti se la caveranno, non sarà così pensano..
Ma le porte degli inferi non prevarranno sulla Chiesa. E la Chiesa siamo noi, i fedeli di Cristo. Quindi soffrire.. E soffriamo.. Ma non ci vincerà. E per lui che ora siede dove non gli tocca, che fa quello che non deve fare, troverà un grosso debito da espiare. Per noi tale sofferenza invece è ricchezza.

Non è il primo che gli scrive, ma ognuno fa come vuole, peró credo CHE GIÀ IL FATTO DI SCRIVERGLI LASCIA INTENDERE CHE NON LO HANNO CAPITO A FONDO CHI VERAMENTE È.
PERCHÈ CHI LO HA CAPITO SA CHE NON PUÓ ASPETTARSI NULLA DA UNO DEL GENERE.

ASPETTA SOLO CHE PASSI...

"A'DDA PASSÀ A NUTTATA" (EDUARDO DE FILIPPO)
POI VIENE L'ALBA.
lamprotes
Non ha ascoltato e accolti i cardinali dei Dubia e ascolterà costui?
Massimo M.I.
Non fa niente, è un ripasso utile anche per noi